Reggio Calabria
 

Il reggino Massimo Barilla rappresenterà l’Italia al Malta Mediterranean Literature Festival. L’orgoglio del sindaco Falcomatà

«Ho appreso con grande gioia che sarà un nostro concittadino, il reggino Massimo Barilla, drammaturgo, poeta, scrittore e registra teatrale, direttore artistico della compagnia reggina Mana Chuma Teatro e responsabile dell'area culturale della Fondazione Horcynus Orca, a rappresentare l'Italia alla XIII edizione del Malta Mediterranean Literature Festival, prestigioso contest internazionale di letteratura nel quale si confronteranno poeti e scrittori provenienti da diversi paesi d'Europa e del mondo». Lo scrive in una nota il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, plaudendo al successo dell'artista reggino.

«E' davvero un orgoglio che la nostra città sia rappresentata in un contesto cosi prestigioso - ha aggiunto il sindaco - segno che i talenti reggini e le nostre straordinarie professionalità, nel campo artistico cosi come in quello letterario, hanno modo di farsi valere in ambito internazionale portando alto il nome di Reggio in Europa e nel Mondo. A Massimo Barilla, reggino doc, ex studente del Liceo Classico Campanella e straordinario animatore del circuito letterario reggino, le più vive felicitazioni ed un grande in bocca al lupo per la sua partecipazione al prestigioso evento che lo ospita».