Reggio Calabria
 

Isole pedonali e Ztl sperimentale per l’estate reggina

falcomata lungomare500La giunta municipale ha deliberato nell'ambito delle iniziative per rilanciare la vocazione turistica della città una serie di provvedimenti di limitazione della circolazione stradale con l'obiettivo di incentivare e favorire lo sviluppo di una rete di pubblici esercenti che offrano spazi aperti all'utenza.

Alla luce del Pums ( piano urbano della mobilità sostenibile) che prevede misure di potenziamento della mobilità sostenibile in particolare pedonale e ciclabile e in virtù della delibera già adottata che disciplina le modalità e le caratteristiche delle occupazioni del suolo pubblico e dei pubblici esercizi, la giunta guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà ha deliberato in via sperimentale di istituire una Z.T.L (zona a traffico limitato) fino al 16 settembre in:

Via Bruno Buozzi ( tratto compreso tra via Roma e via III settembre)

Via Zaleuco ( tratto compreso tra via Giulia e via Biagio Camagna)

Via Filippini ( tratto compreso tra via Fata Morgana e via Giulia dalle ore 19,00 alle ore 2,00)

Parimenti alla luce delle medesime considerazioni la Giunta Comunale ha istituito un'area pedonale in:

Via dei Pritanei( tratto compreso tra via Cavour e via T.Gulli)

Corso Matteotti ( tratto compreso tra Largo Colombo e via Vollaro)

Via 2 settembre ( tratto compreso tra via Aschenez e via Torrione) e nelle

Traverse F, L, I della via Nazionale di Pellaro nel tratto compreso tra la via Nazionale stessa e la via Longitudinale).