Reggio Calabria
 

Al via i lavori preparatori per la decima edizione di “Cittanova Floreale”

Al via i lavori preparatori per la decima edizione di "Cittanova Floreale", l'ormai noto evento dedicato al florovivaismo specializzato e non solo......

Anche quest'anno, la manifestazione si svolgerà all'interno della Villa Comunale di Cittanova nei giorni dal 1 al 3 giugno. Secondo le prime anticipazioni degli organizzatori, si conferma la presenza di sempre più numerosi vivaisti specializzati, nonché un programma ricco di eventi collaterali rispetto alle esposizioni floreali, il che conferma "Cittanova Floreale" quale vero e proprio evento culturale al cui interno si snoderanno una serie di convegni tematici accreditati dagli ordini professionali di Architetti e dottori forestali e agronomi della provincia di Reggio Calabria.

Si rafforza altresì la collaborazione con l'Ente Parco dell'Aspromonte che patrocinerà la manifestazione, e sarà presente con un'area espositiva specifica dove saranno raccontate le peculiarità del Parco per mezzo di allestimenti, mostre fotografiche, punti focali di emergenze culturali aspromontane, attività di divulgazione.

Un presidio delle "guide del parco" racconterà ai visitatori interessati le opportunità escursionistiche e sarà disponibile ad effettuare, previa prenotazione, visite guidate.

Altra novità, speculare alla decima edizione di Cittanova Floreale, sarà il programma di valorizzazione delle aree verdi denominato "Cittanova Città dei Giardini Festival" che, attraverso proposte progettuali, vuole sperimentare la realizzazione di giardini tematici per veicolare l'attenzione verso il valore degli spazi verdi e la perfetta integrazione degli stessi con il contesto urbano, mediante interventi di recupero di giardini abbandonati o aree diroccate, interventi destinati, dunque, a lasciare sul territorio il segno permanente di una manifestazione capace di andare oltre i tre giorni della mostra.

Questa iniziativa sarà il frutto di una sinergica interazione tra l'Associazione "Carlo Ruggiero" e l'Amministrazione Comunale, nonché l'Ente Parco, partner ufficiali dell'evento.

Un ricco programma, dunque, arricchito anche da spettacoli musicali e rappresentazioni teatrali in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "L. Chitti". E ancora "Teatro e natura"con la presenza di Lorenza Zambon e le sue lezioni per "giardinieri anonimi e rivoluzionari".

Il programma si arricchisce inoltre con un' ulteriore e caratteristica attività ludico ricreativa di educazione ambientale per bambini, nonché laboratori di ceramica, ed acquerelli floreali.

Visto il successo della prima edizione della "Notte Verde", l'esperimento viene replicato la sera del 2 giugno, con una notte dedicata alla cultura del verde con la presenza di musica in giardino a cura della scuola ""Musica ed Armonia", degustazioni, mostre fotografiche, racconti e poesie

Cittanova Floreale, alla sua decima edizione, si preannuncia dunque ricca di novità ed eventi di intrattenimento per le migliaia di visitatori previsti.... "in cerca di felicità e bellezza".