Reggio Calabria
 

Pari Opportunità, Cinzia nava: “E’ necessario garantire il principio di rappresentanza femminile e la parità di accesso alle cariche elettive”

Cinzia Nava, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità, intervenendo in merito al ruolo della donna nella società e soffermandosi in particolare "sul valore della rappresentanza di genere", afferma: "E' necessario garantire il principio di rappresentanza femminile e la parità di accesso alle cariche elettive, sancendo la fine dell'esclusione delle donne dalle scelte politiche ed istituzionali. È questo l'indirizzo della CRPO che, nel solco di un impegno serio e responsabile, s'impegnerà nei prossimi giorni in azioni di sensibilizzazione per garantire l'effettività della presenza delle donne nelle cariche rappresentative".

Ad Avviso di Cinzia Nava: "I tempi sono ormai maturi. Tra la gente si riscontra infatti una maggiore sensibilità rispetto alla partecipazione delle donne, al loro coinvolgimento nei processi decisionali e ad un concreto protagonismo politico ed istituzionale".
"Poiché l'evoluzione normativa segue sempre e fa propri i fermenti e le istanze più rappresentative della società, ritengo sia necessario - prosegue la Presidente - rispondere alla volontà diffusa di rimuovere gli ostacoli che impediscono una piena ed effettiva uguaglianza tra donne e uomini. Le donne possono fornire un contributo di crescita in tutti i settori, ricoprendo ruoli manageriali anche laddove la loro presenza è esigua, per una piena parità dei due generi nella vita sociale, culturale ed economica".
"È un impegno che - conclude Cinzia Nava - ci siamo assunte sin dall'inizio del nostro mandato e ci auguriamo d'incontrare sul tema piena condivisione".