Reggio, Confartigianato: "Ripartono contributi a favore delle imprese"

"Ripartono dopo quasi dieci anni di blocco i contributi in conto interessi nella misura del 4% a favore delle imprese artigiane . L'agevolazione , copre gli interessi che gli artigiani pagano agli istituti bancari per l'accensione di mutui finalizzati all'acquisto di scorte o per attrezzature". Lo comunica la segreteria provinciale Confartigianato di Reggio Calabria.

"E' una misura importante per il comparto dell'artigianato Calabrese che può finalmente effettuare investimenti senza la tagliola dei tassi di interessi applicati nel nostro territorio in maniera penalizzante rispetto al resto del paese. La Regione Calabria , ha recepito le istanze di tutte le associazioni di categoria e ha risposto positivamente ad una esigenza vera proveniente da un mondo produttivo che rappresenta la spina dorsale dell'economia calabrese. Ora ,serve una grande apertura di credito da parte delle banche che possono utilizzare anche le risorse del fondo centrale di garanzia oltre che dei confidi per supportare le richieste di finanziamento. Ci troviamo di fronte ad una misura snella e veloce che consente di accedere ai contributi attraverso una procedura a sportello che elimina lacci e valutazioni burocratiche e discrezionali. Una misura che si integra e supporta altri strumenti di agevolazione nazionale come il credito di imposta e l'iper ammortamento per l'acquisto di macchinari . Gli artigiani interessati ad avere informazioni ed istruire le pratiche possono rivolgersi ali uffici Confartigianato della provincia di Reggio Calabria contattando gli operatori al numero 0965 313000".

Creato Martedì, 13 Febbraio 2018 14:35