Reggio Calabria
 

Olga Tarzia nuovo presidente di sezione della Corte d'Appello di Reggio Calabria

Tarzia Olga 500Il Consiglio superiore della Magistratura ha nominato all'unanimità Olga Tarzia nuovo presidente di sezione della Corte d'Appello di Reggio Calabria. Olga Tarzia, dal settembre 2013 fino ad oggi presidente della sezione Gip-Gup del Tribunale reggino, ha ricoperto in trent'anni di carriera in magistratura numerosi incarichi: dal 1987 al 1989 è stata giudice civile e penale a Locri; dal 1989 al 1994, ha svolto la funzione di giudice penale dibattimentale nello stesso Tribunale, presso cui è stata anche coordinatrice, fino all'anno 2000, dell'Ufficio Gip-Gup. Dal 2000 al 2008, ha ricoperto l'incarico di presidente del Tribunale di Locri e in seguito, è stata presidente della sezione penale dibattimentale. Prima dell'attuale incarico di presidente dell'Ufficio Gip-Gup del Tribunale di Reggio Calabria, Olga Tarzia aveva presieduto la Corte d'Assise di Locri che condannò gli autori dell'assassinio dell'ex vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, omicidio avvenuto nell'ottobre 2005.