Reggio Calabria
 

A Reggio Calabria la festa natalizia del percorso "baby sensory"

C'è in città un luogo tutto dedicato ai piccolissimi. È la sede baby sensory. Baby sensory è un'esperienza di fama internazionale che da 4 anni è presente anche a Reggio Calabria. Si tratta di un metodo elaborato dalla psicopedagogista Lyn Daye che è diffuso in tutto il mondo, riconosciuto tra i migliori programmi per lo sviluppo del bambino da 0 a 18 mesi. Il suo linguaggio è il gioco.

Attraverso attività ed esperienze sensoriali i bambini vengono stimolati e aiutati a sviluppare il loro potenziale in una fase della vita nella quale, contrariamente alle comuni credenze, apprendono con facilità e interesse. Un'altra particolarità del baby sensory consiste nella presenza e centralità dell'interazione genitore-bambino. Le attività si svolgono in presenza degli adulti accompagnatori che diventano, insieme ai bambini, i veri protagonisti dell'incontro. Strumenti musicali, libri, luci, musica, marionette sono solo sicuri degli strumenti utilizzati negli incontri. Le attività cambiano settimana, mantenendo viva l'attenzione e l'entusiasmo dei bambini.

In occasione del Natale le attività proposte sono interessanti. Sabato 16 dicembre, alle 16, presso la sede di Reggio Calabria, è prevista una festa dedicata ai più piccoli (mamme con bimbi da 0 a 18 mesi) : un momento magico pensata per rendere speciale l'atmosfera delle feste. "Al nostro ormai consolidato Christmas party si aggiungono altri due appuntamenti che segnano l'avvio di preziose collaborazioni con professionisti", spiega Antonella Muscatello, pedagogista e responsabile baby sensory Reggio Calabria.

Il programma del weekend prevede, infatti, venerdì 15 Dicembre l'attività con l'ostetrica Vanessa Focà rivolta alle mamme in attesa e ai papà. Il body piantina del pancione sarà l'occasione per confrontarsi con un'esperta sulle ansie e le aspettative che prevedono la nascita. Domenica 17 Dicembre, invece, l'incontro è rivolto ai bambini più grandi, dai 2 ai 5 anni. Insieme alla psicologa Lucia Piras, inaugureremo lo spazio baby favole. Si tratta di un progetto innovativo e molto affascinante di lettura animata e interattiva. Gli adulti presenti diventeranno attori protagonisti della storia scelta che verrà impreziosita da attività sensoriali a tema. Con questo weekend si inaugura perciò il baby sensory Center – un progetto condiviso e un'ulteriore opportunità per i neogenitori di Reggio Calabria.