Reggio Calabria
 

Sentenze a favore imprenditori amici, Ministro Orlando promuove azione disciplinare per magistrato arrestato

Orlando- AndreaIl ministro della Giustizia Andrea Orlando ha promosso l'azione disciplinare per il giudice Mario Pagano, gia' magistrato a Salerno e attualmente in servizio al tribunale di Reggio Calabria, finito agli arresti domiciliari su mandato del gip di Napoli nell'ambito di una inchiesta su favori che il magistrato avrebbe fatto a imprenditori amici, trattando cause civili che li coinvolgevano con esito favorevole, non astenendosi dal farlo nonostante l'obbligo specifico imposto dalla legge. Il Guardasigilli ha inviato gli atti alla disciplinare del Csm chiedendo la sospensione cautelare dalle funzioni e dallo stipendio per il giudice. (AGI)