Reggio Calabria
 

Festival del Torrone di Taurianova (RC): al via la seconda attesa edizione

Ai nastri di partenza il Festival più atteso dell'anno che ha come protagonista il Torrone Artigianale di Taurianova.

Dopo il grande successo dello scorso anno, giunge infatti alla seconda edizione il Festival del Torrone che si terrà nei giorni 8, 9 e 10 dicembre 2017 presso il Centro servizi agroalimentare e del legno della cittadina della provincia di Reggio Calabria.

L'eccellenza dolciaria taurianovese al centro di un evento, tra i più importanti del calendario calabrese, in grado di unire cultura, tradizione e gastronomia.

Il Festival, promosso dall'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti, mira a valorizzare questa risorsa gastronomica attraverso un progetto culturale che prevede varie attività e azioni e favorisce il confronto con i produttori artigianali e gli esperti del settore.

La manifestazione – che prenderà il via venerdì 8 dicembre alle ore 16.30 - è realizzata grazie al lavoro dell'Assessore allo sport, eventi cittadini di promozione, politiche giovanili e creatività giovanile, politiche per lo sviluppo del turismo Raffaele Loprete, in collaborazione con l'Assessore alla promozione della Cultura Luigi Mamone e all'Assessore alle Attività Produttive Girolama Raso.

L'evento si avvale del patrocinio della Regione Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dell'Istituto d'Istruzione Superiore "G. Renda" di Polistena, della FIPGC (Federazione Internazionale di Pasticceria), e della collaborazione di importanti partner, tra cui, Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica, Ais Calabria (Associazione Italiana Sommelier), Conpait Calabria (Confederazione pasticceri italiani), Apar (Associazione pasticceri artigiani reggini), l'Istituto d'Istruzione Superiore "G.F.G. Gemelli Careri" e l'Associazione "il Jazz".

Il dolce tipico della tradizione taurianovese fulcro di un ampio programma in cui sono previsti, oltre alla Fiera del Torrone Artigianale di Taurianova, workshop, laboratori di pasticceria, degustazioni, tavole rotonde, spettacoli musicali ed eventi per i più piccoli.

Esperti del settore illustreranno materie prime e abbinamenti in una ricca serie di esperienze e degustazioni guidate a base di torrone. Il torrone verrà abbinato ai vini di eccellenza della Calabria e alle birre artigianali e sarà l'ingrediente di originali preparazioni come la "pinsa al torrone", novità di questa edizione, che il pubblico degusterà in anteprima.

In programma, anche il concorso di pasticceria e di cake design, uno speciale concorso in cui tutti potranno sentirsi protagonisti con la propria creazione dolciaria a base di torrone e il Premio "il Torrone d'oro" conferito dal Comune di Taurianova a una personalità che si è distinta nella promozione e valorizzazione del settore dolciario.

Per il cartellone artistico, torna a fare tappa a Taurianova venerdì 8 dicembre la rassegna itinerante "Autunno in Jazz" con un concerto di grande levatura musicale: il Lorenzo Tucci Sparkle Quartet. Sabato 9 e domenica 10 altri due importanti appuntamenti con la musica dei Walking Trees e dei Madamadoré.

«Il Festival è nato lo scorso anno con l'intento di valorizzare un prodotto della tradizione dolciaria che rappresenta un pezzo di storia della nostra città – afferma il sindaco di Taurianova Fabio Scionti –, oggi possiamo dire che il percorso intrapreso è quello giusto: il Festival del Torrone si conferma un'occasione di crescita per l'intera comunità».

A Taurianova, dunque, tre giorni intensi nel segno della tradizione, della cultura, del gusto e del divertimento per tutti.