Reggio Calabria
 

A Palmi (RC), l'incontro “Eclissi di Lune – Canti di Donne e di Violenze ricordando Maria Chindamo”

"Eclissi di Lune – Canti di Donne e di Violenze ricordando Maria Chindamo" è il titolo della manifestazione organizzata per il 25 novembre 2017 dall'Associazione Ouitalos, in collaborazione con l'Istituto d'Istruzione Superiore "Severi – Guerrisi" di Palmi.
Durante la giornata dedicata alle iniziative contro la violenza sulle donne, presso il glorioso Istituto d'Arte di Palmi si articoleranno, incrociandosi, molte attività frutto di un percorso di sensibilizzazione e approfondimento dei ragazzi.
Dalle ore 9.00, dopo il Saluto del Dirigente scolastico dott. Gelardi, verrà inaugurata una mostra d'arte con le creazioni degli allievi del Guerrisi, ispirata ai temi della giornata.
A seguire si terrà la presentazione del libro "Le Lune di Filomena", di Donatella Previtera, pubblicato dalla casa editrice Il seme bianco, su cui gli alunni, coadiuvati dagli insegnanti, hanno lavorato producendo una drammatizzazione sul testo dell'autrice Palmese.
A chiudere la mattinata dedicata alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, si aprirà un dibattito introdotto e moderato da Mimma Sprizzi per Ouitalos, con gli interventi dell'autrice del libro "Le lune di Filomena" Donatella Previtera, della docente Annamaria Guarnaccia, della Presidente dell'Associazione Liberi dalla Violenza Gabriella Zaccuri, e di Vincenzo Chindamo, fratello di Maria Chindamo, l'imprenditrice di 44 anni scomparsa nel nulla il 6 maggio dello scorso anno dopo essere stata aggredita a Limbadi dinanzi al cancello della sua tenuta agricola, al cui ricordo l'associazione Ouiotalos dedica l'intera iniziativa.

Dalle 17.00 alle 19.00, infine, la scuola aprirà ancora le sue porte per ospitare un Reading letterario a tema, con l'accompagnamento musicale del Maestro Daniele Ciullo, e sarà possibile continuare ad ammirare la mostra con i lavori artistici realizzati dagli alunni,
Un'occasione, "Eclissi di lune", fortemente voluta dall'associazione Ouitalos e dall'istituto scolastico palmese, per riflettere ancora una volta sulla violenza di genere, e sulla necessità di una presa di coscienza che parta dal coinvolgimento, su percorsi di consapevolezza, dei più giovani, per la costruzione di un vero e profondo reciproco rispetto dei generi.