Reggio Calabria
 

Reggio, riuscito con successo il convegno “L’Italia nel Mondo”

Un successo il convegno " l'Italia nel Mondo" organizzato dall'Associazione Cavalieri San Silvestro lo scorso 18 novembre al Consiglio Regionale all'auditorium Calipari Reggio Calabria.
Per l'occasione, la Città Metropolitana è stata onorata di una breve ma intensa permanenza da parte di Sua Eccellenza l'Ambasciatore Daniele Mancini e la sua gentile Consorte Anna Rita De Luca Mancini, accompagnati da una qualificata rappresentanza dell'associazione, il segretario generale del Sodalizio C.A. Gen. Bruno Simeone ed il Presidente Mons. Luigi Francesco Casolini di Sersale. Un'occasione che è stata motivo di "piacevole scoperta" (così l'ha definita l'ospite eccellente) che ha lasciato il "desiderio di tornarci" (continua), grazie alla visita itinerante che ha interessato il centro cittadino, il Museo Archeologico della Magna Grecia, il Borgo di Chianalea ed un mini percorso enogastronomico con particolare attenzione ai prodotti al bergamotto.
Una giornata coordinata dal Delegato Dr. Emanuele Nazario Scarlata ricca di emozioni e spunti di confronto che ha visto, sin dal Convegno tenutosi al mattino presso la Sala Calipari del Consiglio Regionale, il coinvolgimento di personalità di alto spessore culturale e realtà associative importanti. Il filo conduttore dei vari interventi è stato l'invito a valorizzare il patrimonio italiano e calabrese nella sua interezza di valori e contenuti artistici, culturali, industriali, manifatturieri, tecnologici, sociali e spirituali, valori da presentare ed affermare nel mondo con orgoglio e come vantaggio per la società. A tal riguardo (a detta del Consigliere Delegato Metropolitano Demetrio Marino) "come riportato dai dati dell'AIRE, solamente negli ultimi dieci anni, 16 calabresi su 100 risultano residenti all'estero". Un dato certamente preoccupante visto dall'ottica dello sviluppo territoriale, ma anche prova di come il popolo calabrese continui ad esportare la propria cultura con dignità, dedizione al lavoro e rispetto verso il prossimo.

Durante i lavori, mediati dal Giornalista ANSA Dr. Filippo Diano, il delegato regionale Giandomenico Crea ha presentato la "San Silvestro ONLUS" spiegandone le sue finalità ed ha fiancheggiato la madrina dell'evento Anna Rita De Luca Mancini nella donazione di derrate alimentari e prodotti dermatologi pediatrici a favore dell'Emporio Solidale Genezareth. Interessante anche l'intervento del Generale dei Carabinieri CULQUALBER Luigi Robusto che ha evidenziato come le forze armate italiane da tempo siano portatrici di pace e motivo di formazione di forze armate straniere.
Molto cordiale è stato l'incontro istituzionale tenutosi alla Sala Ferro di Palazzo Alvaro (sede della Città Metropolitana) tra le personalità sopracitate ed il Sindaco Giuseppe Falcomatà. Quest'ultimo ha accolto con particolare orgoglio gli apprezzamenti ricevuti dagli ospiti in tema di bellezza paesaggistica/architettonica e, soprattutto, ospitalità. In questa fase il Sindaco, oltre a fare gli onori di casa, ha risposto ad alcune curiosità dei presenti. Tra queste molto interessante è stata la considerazione riguardo la costruzione del Ponte sullo Stretto dove il primo cittadino non ha escluso possa essere un'opera fortemente utile per una Metropolitana che vuole interfacciarsi col mondo, evidenziando, però, come sia di fondamentale importanza concentrarsi prima di tutto sul "contorno". Egli ha fatto notare ai presenti, ad esempio, quanto sia umiliante che l'alta velocità arrivi solamente fino a Salerno, raccontando quanto recentemente scoperto riguardo i fondi destinati alle reti ferroviarie dove sono stati destinati al Sud solamente il 13% rispetto al resto del paese.
Incontro importanti, quindi, affrontato con spirito di confronto e miglioramento, dove il Sindaco ed il Delegato Demetrio Marino non hanno voluto perdere l'occasione della presenza di Sua Eccellenza l'Ambasciatore della Santa Sede Daniele Mancini per rivolgere con speranza l'invito al Santo Padre Papa Francesco a programmare una tappa nella neonata Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Considerato il successo dell'iniziativa ed alla luce del clima di stima e collaborazione che si è creato fra organizzatori e promotori con le autorità e le Associazioni intervenute, si è convenuto per l'anno prossimo, di dare corso ad una nuova edizione dell'evento "l'Italia nel Mondo".
A sugello dell'importante Convegno, la giornata si è poi conclusa con una cena di gala presso un noto ristorante della città in presenza degli ospiti eccellenti e degli aderenti all'Associazione Cavalieri San Silvestro con le loro famiglie.
Un ringraziamento particolare va all'Istituto Professionale Alberghiero Turistico della Città Metropolitana ed al Dirigente Scolastico Prof. Carmela Ciappina. Preziosa è stata l'attività di alternanza scuola/lavoro che ha visto coinvolti una cinquantina di alunni (andrebbero aggiunti quelli che hanno lavorato dai laboratori dell'istituto) nei ruoli di Hostess da Congresso, Hostess da Buffet e Servizio Buffet, coordinati dai loro attenti professori.