Reggio Calabria
 

100 tra dirigenti e amministratori Pd reggini aderiscono ad Art.1-Mdp

Articolo 1"Quando in un partito vengono meno l'impianto valoriale ed i principi fondativi, dunque non ha più senso rimanerci". Lo scrivono in un documento un centinaio tra tra dirigenti provinciali, amministratori locali, personalità e segretari di circolo del Pd della provincia di Reggio Calabria annunciando l'adesione a Art.1-Mdp che l'ha reso noto. "Per i firmatari reggini - scrive Mdp in una nota - troppi sono gli elementi di rottura che il PD ed il governo a guida Renzi hanno provocato nei confronti del popolo della sinistra. Per questi motivi, i diversi dirigenti del centro sinistra, i segretari di circolo del PD reggino, le personalità che si rifanno al mondo della sinistra e gli amministratori ed esponenti del mondo civico del centro sinistra reggino, hanno deciso di aderire ad Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista, pronti a far valere le ragioni del lavoro, della scuola e dell'università pubblica, dell'ambiente, del welfare per la costruzione di una società più giusta, per combattere le disuguaglianze e le ingiustizie". "Alla presa di posizione dei neo-aderenti ad Art.1 Mdp - conclude la nota di Mdp - si aggiunge il gruppo dei Socialisti in Movimento dell'area Grecanica, i quali sono favorevoli alla costruzione della lista unitaria della sinistra alternativa al Pd. Dunque, l'obiettivo è quello di contribuire ad una sinistra ampia e plurale, oltre ogni inutile divisione, per garantire agli italiani uno strumento politico realmente nuovo. Una sinistra unitaria, che pratichi democrazia e civismo, che sia un progetto politico-culturale, che abbia un suo popolo in carne ed ossa". Tra i fuoriusciti del Pd figurano, tra gli altri, l'ex consigliere regionale Nino De Gaetano, il sindaco di San Ferdinando Andrea Tripodi, la componente la direzione regionale Giusy Versace, il presidente del Consiglio comunale di Reggio Calabria Demetrio Delfino, assessori e consiglieri di vari comuni, sindacalisti e componenti l'assemblea regionale del Pd.