Reggio Calabria
 

Reggio, il 24 ottobre a Palazzo Campanella dibattito e riflessioni sugli interventi di “fine vita”

Un tema di grande rilievo, umano e sociale, come quello del "FINE VITA", sarà al centro di un dibattito promosso dal Kiwanis Club La Costaviola e le Sue Sirene, presieduto dalla d.ssa Silvana Salvaggio, anche componente della Commissione Pari Opportunità della Regione Calabria. L'iniziativa, dal titolo: dibattito e riflessioni sugli interventi di "fine vita", si svolgerà martedì 24 Ottobre, alle ore 17:00, presso la Sala "F. Monteleone" del Consiglio regionale della Calabria e mira a far luce sulla giurisprudenza e la legislazione in tema di fine vita, anche in comparazione con quella elvetica, nonché sui profili medici delle cure palliative e degli aspetti psicologici attuati in terapia del dolore.

Il convegno, dopo i saluti dell'On. Giovanni Nucera e degli altri rappresentanti istituzionali, sarà introdotto dall'avv. Maria Grazia Marra, Presidente dell'Associazione Cammino Sezione Territoriale di Reggio Calabria. Seguirà una breve presentazione dell'opera del magistrato Rocco Cosentino, "Nata sotto il segno del cancro", per poi lasciare spazio agli autorevoli relatori che, a ritmo incalzante, offriranno il loro punto di vista in tema di "fine vita": il dott. Stefano Agosta, Professore Associato di Diritto Costituzionale Dipartimento Giurisprudenza dell'Università di Messina, l'avv. Maria Rita Ielasi, Componente Direttivo Nazionale Associazione Cammino, il dott. Giuseppe Santamaria, Direttore Responsabile UOSD Terapia del Dolore presso il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, la d.ssa Dominella Mesiano, Psicologa presso l'UOSD Terapia del dolore del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, il dott. Vincenzo Trapani Lombardo, Direttore Hospice "Via delle Stelle" di Reggio Calabria.

Arricchiranno il dibattito le testimonianze della Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Calabria, dott.ssa Cinzia Nava, dell'avv. Maria Rita Stilo, Componente esterna Commissione Famiglia del Consiglio Nazionale Forense, dell'avv. Donatella Nucera del Direttivo Nazionale Associazione Cammino, della d.ssa Annunziata Eleonora La Rocca, Dirigente Medico presso il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, del dott. Domenico Quattrone, Dirigente Medico presso l'Ospedale di Taormina, della d.ssa Elisabetta Felletti, Dirigente Medico Psichiatra presso l'ASP di Reggio Calabria.

Concluderà i lavori il Luogotenente Governatore della Divisione 12 Calabria "Magna Grecia", dott. Antonio De Gaetano, Direttore Responsabile U.O. di Neurologia dell'Ospedale di Castrovillari.

Il Convegno si svolge in collaborazione con importanti Enti ed Associazioni e gode del patrocinio del Consiglio Regionale della Calabria, della Commissione Regionale Pari Opportunità, dell'Ordine dei Medici, degli Avvocati e degli Psicologi della Provincia di Reggio Calabria. E' previsto il riconoscimento dei crediti formativi per gli avvocati che vi parteciperanno, con iscrizioni a decorrere dalle ore 16:00.

Il dibattito sarà moderato dalla giornalista pubblicista, Anna Maria Reggio, P.R. e Segretario Aggiunto del Kiwanis Distretto Italia San Marino.

Attesa l'importanza del tema in questione e del parterre di relatori ed ospiti, è gradita la presenza degli Organi d'Informazione per la migliore diffusione dell'evento nelle rispettive testate giornalistiche e che ringraziamo sin d'ora per l'attenzione che vorranno dedicarci.