Reggio Calabria
 

Si conclude la Festa della Rinascita del PCI di Reggio Calabria

La terza e conclusiva giornata della FESTA della RINASCITA del PCI si è svolta nel migliore dei modi con un successo che è andato oltre ogni più rosea aspettativa.

Il primo momento della giornata è avvenuto nello Spazio Culturale appositamente allestito, laddove si è tenuta una conversazione con lo scrittore Mimmo Gangemi, condotta dalla prof.ssa Francesca Neri, per la presentazione del libro "La Signora di Ellis Island".

La presenza del grande scrittore calabrese e italiano ha dato lustro alla Festa del PCI ed è stata molto apprezzata dal numeroso pubblico che ha partecipato all'importante evento culturale.

Subito dopo sul palco centrale si è tenuta l'attesa intervista collettiva al Segretario Nazionale del PCI Mauro Alboresi, con i giornalisti Alessia Candito (Corriere della Calabria), Piero Gaeta (Gazzetta del Sud) e Lucio Musolino (Il Fatto Quotidiano).

Un'ampia e numerosa partecipazione di compagni /e e di cittadini/e attenti e interessati, ha fatto da cornice al serrato botta e risposta cui hanno dato vita con grande abilità e riscuotendo largo consenso sia i giornalisti che hanno svolto con efficacia ed incisività il proprio compito sia il Segretario Alboresi che ha dato risposte esaurienti e convincenti a tutte le questioni che sono state poste.

In particolare, Alboresi ha sottolineato il valore centrale che assume la rinascita del PCI, quale punto di riferimento per le classi popolari e per i ceti meno abbienti che da troppi non hanno più voce e sono privi di una rappresentanza politica in grado di sostenere i loro interessi e i loro bisogni. Il rinato PCI ha l'ambizione di poter ricostruire un rapporto di fiducia con i ceti popolari, con i lavoratori e con i giovani per riprendere le lotte e le battaglie per la giustizia sociale, per i diritti, per la sanità e la scuola pubbliche, per il diritto al lavoro e alla previdenza, per contrastate la precarizzazione e la povertà, per la legalità e contro le mafie.

La Festa si è conclusa con il concerto dei MATTANZA, che continuano a mietere successi, nel solco della grande eredità che ha lasciato il compianto Mimmo Martino.

L'atto di chiusura è stato rappresentato dall'estrazione dei biglietti vincenti del sorteggio che è stato abbinato alla FESTA della RINASCITA del PCI.

Dopo il grande successo ottenuto all'esordio sicuramente l'appuntamento della FESTA della RINASCITA del PCI sarà riproposto nella città di Reggio Calabria anche il prossimo anno, con l'augurio che la strada intrapresa dal PCI possa conseguire sempre maggiori risultati di crescita e di avanzamento.