Reggio Calabria
 

Oliverio ha inaugurato il polo dell’infanzia di Locri

oliveriolocriIl Presidente della Regione Mario Oliverio – informa una nota dell'Ufficio stampa della Giunta – è intervenuto oggi, a Locri, all'inaugurazione del Polo scolastico dell'Infanzia. "E' una struttura molto bella –ha detto Oliverio – che risponde al protocollo "Itaca", il protocollo che noi, come Regione, abbiamo assunto per la realizzazione delle strutture scolastiche. Devo dire che questa struttura ha il punteggio massimo. Una bella scelta quella di aver realizzato l'opera con questi materiali e con queste tecniche costruttive, perché è importante la qualità delle strutture, in quanto strutture confortevoli sono fondamentali per la crescita e la formazione dei ragazzi. E' fondamentale la bellezza, come è stato detto, un concetto che noi dobbiamo recuperare per la realizzazione degli investimenti pubblici, perché, per molto tempo, anche questo concetto, è stato trascurato, quasi banalizzato".

Parlando, poi, delle iniziative della Regione, in termini di messa in sicurezza degli edifici, Oliverio ha detto: "Abbiamo fatto una scelta precisa per rispondere ad un bisogno che è fondamentale per una regione come la nostra, quella di mettere in sicurezza gli istituti scolastici, i luoghi della formazione dei nostri ragazzi. Purtroppo, in Calabria, su cento edifici scolastici, novantasei non sono in sicurezza. Perciò due anni fa abbiamo fatto questa scelta, affinché si possano rimuovere queste condizioni. Infatti, stiamo lavorando in questa direzione e, nel Cantiere Calabria, la scuola ha la priorità". Di queste inaugurazioni, nelle prossime settimane –ha continuato il Presidente - ne faremo molte perché abbiamo programmato, investito ed in molti comuni sono aperti i cantieri, perché si mettano in sicurezza gli edifici, si realizzino nuovi edifici e, soprattutto, si realizzi l'altro obiettivo che è quello di realizzare strutture pubbliche per fare risparmiare i Comuni. Credo che con la realizzazione di questa opera, ad esempio, il Comune di Locri potrà risparmiare ottantamila euro all'anno. Una cosa non da poco. Siamo convinti che la formazione è il primo investimento sul futuro. Oggi siamo contenti perché questa è la dimostrazione che anche in Calabria si possono realizzare cose belle ed in tempi certi. Qui abbiamo investito oltre due milioni di euro. Risorse bloccate per nove anni. Il 2015 le abbiamo sbloccate. Il progetto presentato da Locri è stato il primo della graduatoria, perché noi abbiamo guardato al progetto e non alla maglietta di chi lo presentava. Questo è il risultato della qualità del progetto, quindi merito, efficienza, velocità nell'utilizzazione delle risorse perché le nostre città possano migliorare ed i luoghi della formazione possano essere luoghi confortevoli ed accoglienti". Rivolgendosi ai ragazzi, il Presidente Oliverio ha concluso: "Questa struttura è nelle vostre mani, voi dovete custodirla, così come voi, assieme alla comunità, dovete custodire il bene comune. Dobbiamo fare avanzare una nuova cultura civica nelle nostre terre affinché il bene comune possa essere rispettato e tutelato perché appartiene a tutti noi".