Reggio Calabria
 

Reggio: apertura straordinaria siti archeologici e culturali per le Giornate Europee del Patrimonio

Si conclude con l'apertura straordinaria dei siti archeologici della città di Reggio Calabria, del prossimo sabato 23 e domenica 24 settembre, il programma che ha consentito a turisti e visitatori, in diverse occasioni, durante l'intera stagione estiva, di poter approfondire la scoperta dei tesori e dei siti archeologici- culturali reggini.

Anche in concomitanza della Giornata Europea del Patrimonio Culturale, il sito Ipogeo di Piazza Italia, il Castello Aragonese e le Mura Greche resteranno aperti dalle 15 alle 22,00 di sabato 23 settembre e dalle 9,30 alle 13,30 di domenica 24 settembre, grazie al supporto del personale della Soprintendenza archeologica di Reggio-Vibo in collaborazione con l'Assessorato alla Valorizzazione dei Beni culturali.

Sabato 23 settembre, le mura greche ospiteranno tra l'altro, a partire dalle ore 18,30 l'evento #bellacomeunfilm, la proiezione dei clip e dei filmati oggetto del video contest promosso dall'associazione Calabresi Creativi, che su Instagram, ha reso virale la bellezza dei luoghi più belli della regione Calabria.

A seguire, dalle ore 19,00, il sindaco Giuseppe Falcomatà con l'assessore alla Valorizzazione Irene Calabrò, prenderà parte al forum tematico, con esperti del settore, sui social media quali strumenti di valorizzazione turistica.