Reggio Calabria
 

Motta San Giovanni: il sindaco Giovanni Verduci incontra il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, Antonio Marziale

Il sindaco Giovanni Verduci e l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Carmelita Laganà, hanno incontrato a palazzo Pasquale Alecce, sede degli uffici comunali, il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale.

Con il Garante gli amministratori mottesi hanno approfondito temi importanti e immaginato progetti per tutelare e promuovere i diritti dei minori, iniziative da sviluppare nelle scuole e in ogni luogo di aggregazione, coinvolgendo le famiglie, le associazioni sportive, le parrocchie.

Presente la Dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo, Teresa Marino, il sindaco Verduci ha poi descritto la situazione dell'edilizia scolastica, ricordando gli interventi già realizzati e anticipando al Garante quelli in programma.

Antonio Marziale ha quindi visitato tutti i plessi scolastici del territorio, incontrando tutti gli studenti, stringendo la mano a tutti gli insegnati e ai collaboratori, rimanendo piacevolmente colpito dalle strutture, dall'ambiente familiare, dalla serenità e disponibilità dei ragazzi al confronto, segno di una cura didattica educativa di altissimo livello.

"Grazie all'ottimo lavoro dell'assessore Carmelita Laganà – dichiara il sindaco Verduci – coadiuvata e sostenuta in questo da tutta la Giunta e dai consiglieri delegati, è stato possibile realizzare gli interventi in tempo per l'inizio dell'anno scolastico, garantendo così sicurezza, comodità e decoro. Il servizio scuolabus è operativo dal primo giorno di scuola, la mensa partirà a giorni, il tempo tecnico necessario, e sono state già riconosciute le somme per il servizio di assistenza per l'autonomia e la comunicazione degli alunni diversamente abili". "In questo momento – ha poi aggiunto il sindaco - non possiamo pensare a grandi opere ma compiere un passo alla volta, anche piccolo, che ci consenta comunque di andare avanti nonostante le oggettive difficoltà di un Bilancio compromesso da situazioni debitorie che stiamo affrontando con la diligenza del buon padre di famiglia".

"Al Garante Antonio Marziale – conclude Verduci - che ringrazio per la piacevole e costruttiva visita, ho assicurato che l'Amministrazione comunale, assieme alla Dirigente scolastica Teresa Marino, presterà la massima attenzione nei confronti dei minori".