Reggio Calabria
 

Avvicendamento al vertice della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria

Giorno 18 settembre 2017 il Colonnello Davide Rossi, Comandante cedente, affiderà la Bandiera d'Istituto della Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria al Colonnello Nicola Lorenzon, Comandante subentrante.

Per la particolare circostanza sarà presente il Generale di Brigata Alfonso Manzo, Comandante della Legione Allievi Carabinieri di Roma.

La cerimonia, che si svolgerà all'interno della Caserma "Fava – Garofalo", prevede lo schieramento dei Reparti in armi. Dopo gli onori alla Bandiera d' Istituto è previsto il discorso del Comandante cedente, Colonnello Davide Rossi. Seguirà la declamazione della suggestiva formula di riconoscimento, mentre la consegna della Bandiera d'Istituto suggellerà il passaggio di consegne tra i due Ufficiali Superiori dell'Arma.

Sarà quindi il nuovo Comandante, il Colonnello Nicola Lorenzon a prendere la parola.

La cerimonia si concluderà con l'allocuzione del Comandante della Legione Allievi Carabinieri di Roma, Generale di Brigata Alfonso Manzo.

La Scuola Allievi di Reggio Calabria, strutturalmente e logisticamente tra le più grandi d'Italia, ha oggi assunto un ruolo di fondamentale importanza nell'Organizzazione Addestrativa dell'Arma, ponendosi come vero e proprio "polo d'eccellenza" nel Sud Italia non solo per la formazione dei futuri Carabinieri, ma anche per le altre FF.AA. che concorrono nel programma nazionale di sicurezza "Strade Sicure".

Il Colonnello Davide Rossi, dopo due anni di permanenza al Comando della Scuola Allievi Carabinieri è destinato a ricoprire l'incarico di Comandante Provinciale Carabinieri di Terni. Durante il suo periodo di comando sono stati formati circa 2000 Carabinieri.

Il Colonnello Nicola Lorenzon proviene dal Ministero della Difesa, dove ha ricoperto l'incarico di Capo del II Reparto Ufficio Supporto Organismo Indipendente di Valutazione della Performance.