Reggio Calabria
 

Castorina (Pd): "Reggio Calabria modello virtuoso su accoglienza"

"Il circuito dell'accoglienza e del volontariato, il prezioso lavoro della forze dell'ordine e della Prefettura, la sinergia tra il Comune di Reggio e le altre Istituzioni dell'area Metropolitana costituiscono un modello virtuoso per tutto il Sud".

E' quanto ha affermato Antonino Castorina, Consigliere Metropolitano e Delegato al Bilancio ed alle Politiche per l'immigrazione dell'amministrazione Falcomatà.

Le parole del rappresentate della città Metropolitana sono state espresse nel corso della Festa Nazionale del Pd al quale Castorina ha preso parte. Il dibattito si è svolto a Imola alla presenza del deputato europeo Cecyle Kyenge, del sottosegretario di Stato Domenico Manzione e di Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e delegato all'Immigrazione per Anci.

"Questo però non basta - prosegue Castorina - in sede Anci ho chiesto al presidente Antonio De Caro di organizzare una riunione urgente con il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, in vista della prossima manovra di bilancio, per definire una volta per tutte le risorse da destinare alle città Metropolitane con un'attenzione particolare per il Sud e per Reggio Calabria che, come sappiamo, è partita in ritardo rispetto alle altre Città Metropolitane; allo stesso tempo, sulla vicenda immigrazione - prosegue Castorina - un segnale importate può derivare dal decreto attuativo del bonus accoglienza ma ancora più urgenti sono le risorse per l'emergenza abitativa, necessarie per mettere a norma gli immobili. Accoglienza ed integrazione devono andare nella stessa direzione e per garantire un reale inserimento è necessaria un'equa ripartizione tra i vari Comuni ma, soprattutto, è necessario pensare ad un percorso di inserimento graduale nel tessuto sociale realizzato in modo garantire ferme le regole di convivenza civile. Fondamentali – conclude il Delegato - le risorse da destinare agli immobili che, altrimenti, rimarrebbero chiusi ed inutilizzati".