Reggio Calabria
 

Cittanova (RC), successo straordinario per la Festa Nazionale dello Stocco

Un nuovo, straordinario successo. Dove a vincere sono state la qualità e la bellezza di un evento ormai entrato nella storia di Cittanova e dell'intera Calabria. La XVII Festa Nazionale dello Stocco, ieri sera, ha soddisfatto i gusti degli oltre cinquantamila presenti con il suo carico di entusiasmo e il suo binomio vincente fatto di eccellenza enogastronomica e grande musica italiana. La kermesse organizzata e promossa dalla "Pro Loco" di Cittanova, con la sponsorizzazione dell'azienda "Stocco&Stocco" di Francesco D'Agostino e la collaborazione del Comune di Cittanova ha fatto ancora una volta centro, dimostrando una maturità che la rende sempre più punto di riferimento per l'agenda socioculturale dell'estate calabrese.

La Sagra – Che sarebbe stata una serata speciale lo si era capito già dalle prime batture. La partecipazione alla celebre Sagra dello Stocco ha fatto registrare numeri impressionanti, portando ai tavoli migliaia di persone, tra cui molte famiglie. Un boom di presenze che ha premiato la straordinaria qualità dei piatti proposti dagli chef locali, veri e propri artigiani del gusto. Il prodotto dell'azienda "Stocco&Stocco" rappresenta il top per la preparazione di succulente pietanze a base di stocco e baccalà, a metà tra le ricette della tradizione e divagazioni innovative figlie di nuove tendenze enogastronomiche. Gli antipasti, il primo e i secondi hanno catturato i cinque sensi di ognuno, rinnovando il profondo legame tra la buona cucina tradizionale e l'identità di un territorio ampio e variegato.

Il concerto – Il proseguo della Festa Nazionale dello Stocco ha coronato la notte calabrese con le note di una delle più influenti artiste musicali del nostro Paese. Dopo un'assenza di quasi due decenni, Loredana Bertè è tornata ad esibirsi su un palcoscenico reggino. Il suo spettacolo, tappa del tour "Amiche Sì", ha ripercorso quattro decenni di storia e di carriera musicale, tra nuovi e vecchi successi. Il gigantesco pubblico di viale Campanella ha cantato con la Bertè, ha sognato e si è emozionato con lei, rivivendo sensazioni che solo la musica può regalare. Un gran finale degno di un evento importante e consolidato, dove chiunque può sentirsi a casa. L'applauso tribunato da viale Campanella a Loredana Bertè è stato la chiusura del cerchio, il segnale di un apprezzamento complessivo e qualificato. Un sentimento condiviso dalla stessa Bertè, che ha bissato diversi pezzi del suo repertorio, prolungando lo spettacolo oltre il programma stabilito. Nessuno, ieri sera, voleva andare via.

Organizzazione impeccabile – La XVII Festa Nazionale dello Stocco è stata organizzata dall'associazione turistica "Pro Loco" di Cittanova presieduta da Pino Gentile, con la sponsorizzazione dell'azienda leader del settore "Stocco&Stocco" di Francesco D'Agostino e la collaborazione del Comune di Cittanova guidato dal Sindaco Francesco Cosentino. Grazie al loro impegno e alla sinergia creata, ancora una volta Cittanova è tornata al centro dei riflettori di un'intera regione, trasformandosi in un grande teatro del gusto sotto le stelle. Contributo importante alla riuscita dell'evento è stato fornito dalla Questura di Reggio Calabria, dalle forze dell'ordine presenti e dagli operatori di Polizia, che hanno messo in campo un servizio di ordine e di sicurezza impeccabile, in piena linea con i nuovi dettami sulle gestione dei grandi eventi. Il loro lavoro è stato straordinario.

La Festa Nazionale dello Stocco – Insomma, la manifestazione ha registrat un nuovo successo. L'evento, storicizzato e dal forte richiamo turistico, è divenuto negli anni veicolo privilegiato per la promozione del territorio, delle sue tradizioni e delle sue tipicità. Tra sapori unici, identità e cultura. Ancora una volta hanno vinto la qualità e la bellezza. Ancora una volta ha vinto Cittanova.