Reggio Calabria
 

Domato incendio nel quartiere Ciambra di Gioia Tauro

IMG-20170813-WA0002La Prefettura di Reggio Calabria  ha coordinato, nella nottata odierna, le operazioni di spegnimento dell’incendio di vaste proporzioni divampato nel quartiere Ciambra di Gioia Tauro.

Sono stati, infatti, mantenuti costanti contatti con la Commissione Straordinaria che in atto gestisce il Comune per l’adozione dei provvedimenti contingibili ed urgenti a salvaguardia della salute e dell’incolumità pubblica e privata, con la Sala Operativa della Protezione civile regionale, che ha disposto l’invio di un’autobotte da 15.000 litri, con Azienda Calabria Verde che ha messo anch’essa a disposizione un’autobotte, con i Vigili del fuoco, presenti in loco con quattro squadre, e con le Forze dell’Ordine.

Nella mattinata si è recata sul posto anche una Funzionaria dell’ARPACAL la quale ha suggerito di invitare i residenti entro il raggio di un Km a tenere le finestre chiuse onde evitare l’inalazione di fumi potenzialmente nocivi.

E’ stato, inoltre, allestito con brandine il Palazzetto dello Sport per accogliere i cittadini che scegliessero di non rimanere nelle proprie abitazioni.

Procedono le operazioni di smassamento del materiale incendiato al fine della completa bonifica dei focolai ancora esistenti.