Reggio Calabria
 

Reggio, stretta della Polizia sul contrasto al fenomeno di guida in stato di alterazione

Nell'ambito dei servizi di Polizia Stradale, predisposti dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Servizio Polizia Stradale, sull'intero territorio nazionale, volti al conseguimento dell'obiettivo di ridurre gli incidenti stradali, la Sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria ha pianificato una serie di servizi di prevenzione sull'intera rete stradale e autostradale della provincia, svolti nella notte del 16 luglio 2017. L'attività è stata diretta in particolare a verificare il rispetto di tutte le norme di comportamento previste dal codice della strada, nonché la prevenzione ed il contrasto del fenomeno della guida in stato di alterazione, dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope.

I servizi hanno visto la presenza di personale dell'Ufficio Sanitario della Polizia diStato e l'impiego congiunto di più equipaggi della Polizia Stradale che hanno effettuato, mediante l'utilizzo delle apparecchiature in dotazione, numerosi test di screening sui conducenti per la verifica dell'assunzione di bevande alcoliche e di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Nel corso dei servizi sono stati conseguiti i seguenti risultati: controllati 51 veicoli e 55persone; 3persone denunciate per guida in stato di ebbrezza ed1 denunciata per guida sotto l'effetto di sostanzestupefacenti;1 veicolo sequestrato;13 infrazioni al Codice della Strada rilevate;ritirata 4 patenti di guida e 1carta di circolazione;55punti decurtati in totale.