Reggio Calabria
 

Reggio: domani riapertura Centro di Aggregazione Campo dei Fiori della “Comunità Papa Giovanni XXIII”

Alla Presenza di S.E. Mons. Fiorini Morosini Arcivescovo dell 'Arcidiocesi Reggio Calabria Bova e delle autorità civili ,alle ore 18,00 del 20 Maggio 2017 si svolgerà la cerimonia di Inaugurazione della Nuova sede del Centro di Aggregazione Campo dei Fiori Gestito dalla "Comunità Papa Giovanni XXIII" fondata da Don Oreste Benzi.

Alle 20 del 6 Aprile 2009 un grave incendio doloso, chiaro atto intimidatorio rendeva inagibile la struttura sita in località Porticello destinata dall' Amministrazione Comunale di Villa S.Giovanni alle attività del centro di aggregazione "Campo dei Fiori",gestito dalla "Comunità Papa Giovanni XXIII fondata da Don Oreste Benzi.

Molti gli attestati di stima e di sostegno unite a tante sono state date sia dai politici di turno che da Associazioni e organizzazioni , di fatto sin da quel momento le attività e lo sviluppo dello stesso sono state limitate ma mai bloccate, non avendo da quel momento mai avuto una sede propria.

Campo dei Fiori è nato nel 1995, Inizialmente, i membri dell'Associazione svolgevano, presso i locali di volta in volta messi a disposizione dal Comune di Villa San Giovanni, attività manuali e teatrali, momenti di gioco e di confronto a favore dei minori con due incontri settimanali.

Da subito tale realtà si è contraddistinta per l'alto valore relazionale, da un lato con il coinvolgimento dei minori disabili e dall'altro lato per l'affluenza di molti volontari e di tanti bambini normodotati che iniziarono a frequentare il "Campo dei Fiori", perché dallo stesso affascinati.

Il Centro nasce in effetti come luogo che favorisce l'integrazione tra ragazzi normodotati e ragazzi disabili, nel tempo però il bisogno che emerge dalla comunità "Villese" e a cui si risponde è quello di minori che vivono in situazione di disagio economico e culturale, a rischio di dispersione scolastica ed emarginazione sociale.

Finalmente ad agosto 2016 viene firmata una convenzione quadriennale con il Comune di Villa San Giovanni, che ci consente di affittare un locale da adibire a nuova sede per il campo dei fiori.

Fatti i dovuti adeguamenti previsti nel mese di febbraio 2017 iniziano le attività!

In questo momento i ragazzi che seguiamo sono soprattutto extracomunitari; collaboriamo con la Scuola, con i Servizi Sociali, lavoriamo il più possibile in rete. Offriamo ai ragazzi, oltre ai laboratori didattici, laboratori di teatro ,di break dance e di riciclo, li coinvolgiamo, insieme ai loro genitori, in momenti di festa e culturali. Il " Campo dei fiori" è laboratorio quotidiano di integrazione, luogo di pace e confronto arricchente, strumento importante di rimozione delle cause che provocano l'emarginazione sociale.