Reggio Calabria
 
 
 
 

Giornata della Memoria, Radio1 in diretta da Locri

"Cari familiari delle vittime innocenti, voi portate il carico maggiore della violenza mafiosa. Avete visto padri, madri, figli, fratelli e sorelle, mogli o mariti strappati a forza dalla vostra vita, dai vostri affetti, dall'intimità domestica. Nei vostri volti e, ancor più nei vostri cuori, portate una ferita che non si può rimarginare" si apre con le parole che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto pronunciare domenica scorsa la puntata de 'La radio ne parla', condotta in onda in diretta da Ilaria Sotis da Locri su Rai Radio1 a partire dalle ore 10,30 per la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Interverranno ragazzi della Calabria, Don Luigi Ciotti di Associazione Libera, Rosy Bindi, Presidente della Commissione Antimafia, Federico Cafiero de Raho Procuratore di Reggio Calabria, Francesco Forgione, autore di "Atlante delle mafie" ed. Rubbettino, Giampiero Rossi, autore de "La Regola. Giorno per giorno la 'ndrangheta in Lombardia", Editori Laterza, Angela Iantosca, autrice di "Bambini a metà figli della 'ndragheta", Giovanni Kessler direttore generale Olaf.

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px