Reggio Calabria
 

Villa San Giovanni (RC), minaccia e spintona i carabinieri: arrestato 52enne

Un uomo Fortunato Morabito, di 52 anni, noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato in flagranza e posto ai domiciliari per minaccia e resistenza a un pubblico ufficiale. E' successo a Villa San Giovanni (RC) dove l'uomo ha minacciato e spintonato i carabinieri intervenuti perché aveva lasciato incustodito il suo cane di razza pastore tedesco creando allarme.

I militari, giunti dopo la segnalazione di alcuni cittadini, hanno rintracciato il proprietario dell'animale per sottoporlo ad un controllo. Morabito, però, ha reagito spintonando e minacciando i carabinieri che lo hanno bloccato. Dopo una perquisizione, l'uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che è stato sequestrato.