Reggio, la Fil: “Chiesto incontro con Benedetto per carenza di infermieri al Pronto soccorso”

"Nei giorni scorsi la Federazione Italiana Lavoratori (FIL) ha richiesto un incontro urgente al Direttore Generale del Grande Ospedale Metropolitano dott. Francesco Antonio Benedetto, sul tema della gestione delle risorse umane, sul migliore utilizzo delle professionalità e sul rispetto della dignità dei lavoratori e delle condizioni contrattuali.

A distanza di pochi giorni si rincorrono sulla stampa gli appelli ai vertici dell'Ospedale per la risoluzione della carenza di personale infermieristico all'interno del Pronto Soccorso, appelli peraltro provenienti da chi ha in parte proprio la responsabilità di contribuire a trovare le soluzioni al problema.

La nostra OS ha sempre lavorato "a favore" di un miglioramento sia del servizio offerto al pubblico che delle condizioni di lavoro, mai "contro" qualcosa o qualcuno: eppure oggi non possiamo non notare come molti dei problemi riscontrati e denunciati siano da far discendere da una prassi nella gestione delle risorse umane che deroga sovente dalle condizioni contrattuali e si muove sui limiti di un orizzonte discriminatorio e soggettivo.

Nel reperire il personale infermieristico ad esempio bisognerebbe partire da un bando interno e dalla ricognizione di eventuale sovrannumero nei reparti seguendo il principio dell'anzianità di servizio e dell'età.

Basterebbero questi pochi, semplici accorgimenti, per evitare il reiterarsi di situazioni come quelle denunciate, per limitare il contenzioso e soprattutto per avere sempre a disposizione personale motivato e soddisfatto del proprio lavoro e dunque in grado di offrire una risposta migliore alle richieste dell'utenza.

Restiamo in attesa della convocazione richiesta al direttore generale per poter, come sempre, dare il nostro contributo "propositivo" alla soluzione dei problemi riscontrati". Lo affermano attraverso una nota il segretario generale della Fil Giuseppe Martorano e il segretario provinciale Sanità Franco Barillà.

Creato Mercoledì, 11 Gennaio 2017 11:14