"Ecco che cosa ho pensato: affinché l'avvenimento più comune divenga un'avventura è necessario e sufficiente che ci si metta a raccontarlo" - Jean-Paul Sartre

Reggina: cosa deve fare Auriletto per non finire in panchina?

aurilettosimoneAuriletto, dove lo metto? Il vanto della Reggina, in questa stagione, è l'utilizzo degli under. Uno d questi stava facendo particolarmente bene, nelle ultime uscite. Con Simone Auriletto in campo, casualità o meno, non si è mai subito gol. Si può obiettare che anche in sua assenza, contro il Francavilla la porta di Cucchietti è rimasta immacolata. Sta di fatto che il difensore di proprietà del Torino è adesso legittimato a chiedersi cosa altro debba fare, per mantenere un posto da titolare che si era guadagnato dopo mesi di panchina.

Maurizi ha dichiarato, a microfono acceso, che Auriletto non è tra quelli che si sono lamentati per lo scarso utilizzo. Lo ha provato per quasi tutta la settimana coi titolari, poi lo ha escluso dalla formazione domenica scorsa. Il tecnico è ovviamente liberissimo di effettuare le proprie scelte, in base a ciò che vede in settimana. Peraltro, con Auriletto in campo sarebbe cambiato poco. Ciò che deve far riflettere sono i criteri usati per le scelte: siamo a metà febbraio, ed ancora non sono chiari.

Per il bene della Reggina, nella gestione del gruppo bisogna migliorare.

p.f.