Narcotraffico internazionale delle cosche della jonica reggina: i nomi degli arrestati

Conf10gennaio2016L'indagine della Direzione Distrettuale Antimafia e della Polizia di Stato di Reggio Calabria conferma il ruolo autoritario e di leadership delle famiglie della 'ndrangheta nella gestione del traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Le persone arrestate sono accusate a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina, con base operativa a Reggio Calabria e varie articolazioni in quelle di Milano,Napoli, Bologna, e Pescara, nonché di detenzione ai fini di spaccio di consistenti quantitativi di sostanza stupefacente.

Ecco i nomi degli arrestati, ritenuti vicini alle famiglie Morabito-Bruzzaniti-Palamara:

 

Custodia cautelare in carcere:

 

1. Giovanni Palamara, nato a Bova Marina (RC) il 16/09/1960.

2. Rocco Morabito, nato ad Africo (RC) l'11/05/1951.

3. Massimiliano Bortone, nato a Bologna il 22/07/1972;

4. Michele Galantino, nato a Milano il 30/09/1972;

5. Rocco Modaffari, nato a Bova Marina (RC) il 21/03/1960;

6. Renato Sansò, nato a Napoli il 12/11/1953;

7. Arturo Sansò, nato a Napoli il 10/07/1979;

8. Umberto Sacco, nato a San Luca (RC) l'1/8/1961;

9. Santo Palamara, nato a Locri (RC) il 20/02/1992;

10. Francesco Fiore, nato a Melito di Porto Salvo (RC) il 01/10/1972;

11. Filippo Mittiga, nato a Locri (RC) il 27/08/1976;

12. Cecilia Ciresica Lacatus, nata a Reteag (Romania) in data 08/06/1985;

13. Paolo Manzo, nato a Pescara il 27/06/1960;

14. Mirco Manzo, nato a Pescara il 01/04/1982;

 

Custodia cautelare ai domiciliari: 

 

15. Luigi "Gino" Sivitilli, nato a Pescara l'11/12/1966;

16. Christian Alberoni nato a Bologna il 6/05/1975;

17. Rocco Cannata, nato a Gela (CL) il 19/10/1974;

18. Marco Cannata, nato a Milano il 23/04/1979.

 

Per approfondire: 

L'OPERAZIONE http://ildispaccio.it/primo-piano/132280-narcotraffico-internazionale-delle-cosche-della-jonica-reggina-19-provvedimenti

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px