Fronte del Palco
 

Termina con l’esibizione del Torrefranca Clarinet Choir il ciclo di concerti organizzato dal Conservatorio di Musica di Vibo Valentia

Mercoledì 11 luglio alle h 18,30 presso l'Auditorium dello Spirito Santo avrà luogo l'ultimo appuntamento del ciclo di concerti organizzato dal Conservatorio di Musica di Vibo Valentia con la collaborazione organizzativa di AMA Calabria. Protagonista della serata il Torrefranca Clarinet Choir diretta dal Maestro Francesco Giardino.

Il progetto I Concerti del Giovedì - fortemente voluto dal Presidente del Conservatorio Avv. Francesco Vinci – vede impegnata per quest'ultimo concerto della stagione, in qualità di associazione patrocinante, l'ANCRI Associazione nazionale Cavalieri della Repubblica Italiana presieduta dal Dott. Gaetano Paduano.

Il Torrefranca clarinet choir, nato nel 2017 all'interno della classe di musica da camera del Maestro Francesco Giardino, è composto da allievi delle classi di clarinetto del conservatorio cui si aggiungono, in particolari occasioni, ex allievi e clarinettisti esterni all'istituzione.

Questa originale formazione comprende l'intera famiglia del clarinetto, dal piccolo in mi bemolle al contrabasso in si bemolle, organizzata seguendo lo schema dell'orchestra d'archi.

Il timbro peculiare, la grande agilità, le dinamiche in grado di raggiungere sia il fortissimo corposo quanto il piano inudibile, sono caratteristiche che rendono il coro di clarinetti un ensemble estremamente interessante e versatile.

Dirige il complesso Francesco Giardino che dopo essersi diplomato col massimo dei voti e la lode al Conservatorio di Musica "F. Torrefranca" di Vibo Valentia sotto la guida del M° A. Laureana, si è perfezionato in seguito con i maestri Fabrizio Meloni, Karl Leister e Giuseppe Garbarino. Nel 1997 vince il concorso di primo clarinetto solista presso l'Orchestra "Camerata Strumentale Città di Prato", posto che ricopre dalla fondazione a tutt'oggi. Con la stessa orchestra si è esibito più volte in qualità di solista in Italia, America Latina (Brasile, Argentina, Cile e Uruguay) e Inghilterra. Ha vinto in duo col pianista Francesco Silvestri decine di primi premi assoluti in prestigiosi concorsi tra cui il Concorso Internazionale di musica da camera "Città di Caltanissetta" (membro della Federazione mondiale dei concorsi internazionali di Ginevra. Collabora stabilmente con l'Orchestra Filarmonica e del Teatro alla Scala di Milano. Attualmente è Docente della Cattedra di Musica da Camera presso il Conservatorio di musica "F. Torrefranca" di Vibo Valentia.

Di estremo interesse il programma che prevede l'interpretazione della Fantasia per coro di clarinetti di Giuseppe Verdi, del Konzertstuck Op. 114 n.2 per clarinetto, corno di bassetto e pianoforte di Felix Bartholdy Mendelsshon, di una selezione dei Quadri di una Esposizione per coro di clarinetti di Modest Moussorgsky e del Gran Duetto Concertato dall' Opera "La Sonnambula" di Vincenzo Bellini per clarinetto piccolo in mi b, clarinetto in si b e coro di clarinetti di Luigi Bassi, di Sholem – alekhem, rov Feidman per clarinetto e coro di clarinetti di Bèla Kovàcs e della celebre colonna sonora di Nino Rota 8 e mezzo per coro di clarinetti.

Ulteriori informazioni sul concerto e sulla stagione sono reperibili consultando il sito www.amaeventi.org