Fronte del Palco
 

"Festival d'autunno", Polimeni: "Domani gran finale, Catanzaro laboratorio culturale regionale"

"Il Festival d'Autunno è arrivato al gran finale con l'ultimo appuntamento previsto per domani sera al teatro Politeama dedicato al viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti in compagnia del duo Mogol – Carroccia. Un altro evento importante che rappresenta la chiusura ideale di un percorso che ha animato la città di Catanzaro all'insegna di spettacoli, incontri e approfondimenti culturali di assoluto livello. La kermesse diretta da Antonietta Santacroce si è confermata una delle proposte più importanti offerte sul nostro territorio. Grazie all'intuito e alla passione della sua direttrice – una vera risorsa della città anche per il ruolo che riveste all'interno della Fondazione Politeama - la rassegna è riuscita ad imporsi per la qualità e la storicità a livello regionale e nazionale. Grazie anche al Festival d'Autunno, Catanzaro si continua a distinguere quale laboratorio culturale consolidato in Calabria che vede l'amministrazione comunale recitare un ruolo di cabina di regia fondamentale nella calendarizzazione di manifestazioni ormai legate al nome della città. Ricordo, ad esempio, il Magna Graecia Film Festival, Armonie d'Arte, Catanzaro design week che l'amministrazione ha inteso supportare e istituzionalizzare riconoscendone il valore strategico e le grandi potenzialità anche dal punto di vista della promozione mediatica e dell'indotto economico e produttivo per il territorio. Sono certo - conclude Polimeni - che l'appuntamento finale del Festival d'Autunno sarà un'altra serata da incorniciare, nell'auspicio che il pubblico continui sempre di più a stringersi attorno ad iniziative di questo calibro premiandone l'alto livello culturale".