Fronte del Palco
 

Lamezia, concerto di Natale per gli anziani della Casa di riposo Tamburelli”

Torna anche quest'anno il "Concerto di Natale", ormai divenuto un appuntamento fisso molto atteso, che il Coro polifonico di Lamezia Terme" terrà giovedì 5 gennaio alle 15.30 nella Casa di riposo per anziani "Tamburelli" di Lamezia Terme. «Il concerto, che si inserisce nell'ambito delle iniziative programmate per le festività natalizie, - rileva Monsignor Giuseppe Ferraro - si riveste di un rilevante valore sociale. L'incontro musicale con gli ospiti della casa di riposo vuole essere, infatti, un appuntamento di solidarietà e ha il difficile compito di trasferire la gioia, lo spirito e il calore del Natale attraverso l'esecuzione di brani dal sapore natalizio». «L'iniziativa, resa possibile grazie alla disponibilità e alla sensibilità dei coristi della corale polifonica, darà l'opportunità, - aggiunge il maestro don Pino Latelli, - di scambiarsi gli auguri di un natale di pace e di un nuovo anno ricco di serenità e di strappare un sorriso a chi è segnato tante volte dalla sofferenza e dalla solitudine». Nel corso della manifestazione il Coro eseguirà dei brani polifonici soprattutto a carattere sacro natalizio: Adeste fideles armonizzata da Antonio Sartori; Astro del ciel armonizzato da Dino Menichetti; Bianco natale; la Vergine degli Angeli tratta dall'opera La forza del destino" di Giuseppe Verdi; Magnum nomen Domini trascritta da M. Scapin; Panis Angelicus di Frank; Mille Cherubini in coro di F. Schubert; Pastorale di Couperin; Sorgete Pastori di Capaccioli; Tollite Hostias di Camillo Sean Saens; Pastorale e Preghiera di Santo Sesto; la celeberrima Tu scendi dalle stelle. «Sono giorni di grande impegno per il coro, - evidenzia il Presidente del coro avvocato Antonio Arcuri, - che attraverso le soavi melodie natalizie sta portando sollievo e serenità agli anziani delle case di riposo e ai degenti dell'Ospedale della città della piana».
Il Coro polifonico, nato per iniziativa del vescovo emerito di Lamezia Terme Monsignor Vincenzo Rimedio, esegue musiche sacre di epoca antica e recente ma anche, quando le manifestazioni lo impongono, brani profani e di musica leggera calabrese, come nella manifestazione di Gerace del 15 Marzo 1999.

Prosegue in suo impegno anche con l'esecuzione di brani inediti di compositori locali scoprendo e valorizzando in tal modo il patrimonio musicale lametino. Ha partecipato a numerosi raduni di cori polifonici e ha animato, nel recente passato, la solenne Messa trasmessa da Rai Uno, riscuotendo unanimi consensi anche all'estero. Il Coro è diretto dal Sacerdote e Maestro Don Pino Latelli. A mezzo del suo presidente, avvocato Antonio Arcuri, è iscritta alla Organizzazione Cori Calabria.