Fronte del Palco
 

Unical, il 23 febbraio la presentazione dello spettacolo teatrale “111”

Venerdì 23 febbraio 2018 alle ore 11.00, presso il foyer del TAU (Teatro Auditorium Unical, Università della Calabria, Arcavacata di Rende, CS) si terrà la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo teatrale "111". Sarà presente il drammaturgo polacco Tomasz Man, autore della pièce che, tradotta per la prima volta in italiano, debutterà nella prossima edizione del Festival "Primavera dei Teatri" con la messa in scena a cura della Compagnia Brandi/Orrico per "Europe Connection. La drammaturgia europea in Calabria". Un progetto internazionale, quest'ultimo, realizzato da Primavera dei Teatri in collaborazione con Fabulamundi. Playwriting Europe e volto a promuovere la nuova drammaturgia europea in Calabria ma anche a dare sostegno alla produzione artistica regionale.

La produzione dello spettacolo "111" è a cura di Zahir e del Festival Primavera dei Teatri, con il sostegno del TAU/UniCal.

EUROPE CONNECTION nel triennio 2018 - 2020 il progetto coinvolgerà complessivamente nove drammaturghi stranieri e nove artisti calabresi, rispettivamente tre per ciascun anno.

Intervengono

Tomasz Man, autore del testo

Emilia Brandi, regista dello spettacolo "111"

Settimio Pisano e Dario De Luca, direttori Primavera dei Teatri

Paola Abenavoli, osservatore critico del progetto

Fabio Vincenzi, responsabile sistema teatri UniCal

Alessandra Fucilla, Zahir associazione culturale

Marta Petrusewicz, assessora alla Cultura, Ricerca ed Università del Comune di Rende

modera Valeria Bonacci