Fronte del Palco
 

"Notte dei ricercatori", Profazio ospite d'onore all'Unical

Sarà il cantautore e folk singer calabrese Otello Profazio l'ospite d'onore dello stand del Dipartimento di Lingue e Scienze dell'educazione alla Notte dei Ricercatori dell'Università della Calabria. Il noto cantastorie, vincitore, tra l'altro, del Premio Tenco 2016, racconterà in musica la storia del brigante Musolino.

Il team di ricercatori del Laboratorio di Documentazione del Cnr e dell'Unical, diretto dal professor Roberto Guarasci, ha infatti ritrovato e catalogato in digitale una serie di documenti inediti riguardanti il brigante Musolino, reperiti negli archivi dell'ospedale psichiatrico di Reggio Calabria. Otello Profazio, considerato uno dei cantanti dialettali più importanti del meridione, ha prodotto due album cantando la storia di Musolino: "Peppi Musolino, U briganti d'asprumunti" e "Il brigante Musolino", che contiene la voce originale dello stesso brigante.
L'esibizione si terrà sul ponte Bucci, nello stand del Lise, nei pressi del cubo 29, a partire dalle ore 18.