Fronte del Palco
 

Crosia (Cs), successo per il Capodanno in piazza

La Notte di Capodanno in piazza si conferma un evento territoriale di successo che trascina e coinvolge. Anche quest'anno, dopo i numeri importanti dello scorso anno, la manifestazione ha fatto registrare presenze record. In migliaia, di cui tanti provenienti dai territori del circondario, si sono riversati per le strade di Mirto Crosia per festeggiare l'arrivo del 2017. Insieme a loro un parterre di artisti d'eccezione: Ciccio Nucera e i Cumelca che sulle coinvolgenti note della musica popolare hanno riscaldato l'agorà traentina allo scoccare della mezzanotte; e Alex Gaudino, special guest del djset che ha atteso e acceso l'alba del nuovo anno.

Ad esprimere soddisfazione per la splendida riuscita della Seconda Notte di Capodanno in Piazza, voluta e promossa dall'Amministrazione comunale di Crosia nel contesto della terza edizione della programmazione artistico-culturale invernale Le Magie del Natale, è il sindaco Antonio Russo.

Ancora una volta – afferma felice il Primo cittadino – grazie ad uno splendido lavoro di squadra, avviato nell'estate scorsa e che ha visto coinvolti gli amministratori, in particolare l'assessore Graziella Guido ed i Consiglieri comunali Giovanni Greco e Francesco Russo e le associazione L'Isola che non c'era e 'A Garrubba, abbiamo consegnato alla nostra comunità ed al territorio un evento di grande levatura artistica e di grandissimo interesse. Il fiume di gente che si è riversato per le strade di Mirto e in piazza Dante – sottolinea il Sindaco - è anche una testimonianza chiara di come la gente cerca sempre la socializzazione ed il contatto umano, in un mondo che, al contrario, sta creando solo involucri attorno agli individui. E la risposta dell'Amministrazione comunale di Crosia a questa esigenza sta proprio nella capacità di saper garantire ai cittadini e agli ospiti, insieme ad un'offerta di servizi efficienti e ad struttura urbana ordinata e decorosa, anche una programmazione artistico-culturale di qualità. In questi primi due anni di governo di Mirto Crosia – aggiunge Russo – credo abbiamo lanciato forte e chiaro un messaggio: chi sceglie di vivere, di trascorrere o, meglio, investire il proprio tempo nella nostra comunità sa che questa cittadina ha la capacità di offrire tante opportunità. Senza timore di smentita possiamo dire di aver contribuito ad innalzare la qualità della vita nel nostro Comune. Siamo una realtà positiva! Ora dobbiamo essere pronti a compiere un altro passo, determinante, che è quello di creare una solidità per le nuove generazioni. È una sfida difficile – conclude – ma che possiamo vincere se continueremo a lavorare insieme con la consapevolezza di una cittadinanza attiva e finalmente unita.

Tra l'altro – commenta ancora il Sindaco Russo – siamo riusciti a raggiungere un grande risultato senza gravare sulle casse comunali. Grazie anche al successo della prima edizione, siamo riusciti a catalizzare sulla seconda Notte di Capodanno gli interessi dei privati ai quali va un caloroso ringraziamento. Su tutti, i main sponsor, Athena Consulenza&Servizi, Parlanti Roma, Autocentro di Paolo Pecora, NGM Costruzioni, MC Impianti, Service Italia e Caseificio Parrilla Cariati. La loro partnership ed il loro contributo è stato determinante. Le oltre 5mila presenze registrate durante la serata ci impongono a dover fare ancora di più e meglio in vista del prossimo anno, per un evento che insieme alla Remurata, è divenuto – conclude Russo - un must della programmazione artistica e culturale del Comune di Crosia.