Fronte del Palco
 

Al Cab41 di Torino scelti i primi tre finalisti per il festival Facce da Bronzi: finalissima a Reggio sul lungomare Falcomatà

Buona la prima per la selezione del format "Facce da Bronzi" quest'anno sbarcato a Torino. Scelti i primi finalisti che si contenderanno il podio con altri concorrenti alla finalissima del 23 agosto sul lungomare di Reggio Calabria. Nello storico locale del cabaret il CAB41, si sono sfidati undici comici provenienti dalle regioni del Nord e valutati dalla giuria tecnica composta da prestigiosi personaggi del mondo dello spettacolo e presenziata dal patron del festival "Facce da Bronzi" Giuseppe Mazzacuva e dal comico di Zelig Francesco Damiano che ha premiato insieme all'attore comico Franco Neri i finalisti della serata. Sul podio sono saliti il duo comico torinese "Bella Domanda" autori di un originale sketch comico basato sull'inversione dei ruoli dal ritmo incalzante ed una perfetta sintonia scenica; il torinese Marco Turano con la simpatica interpretazione di Antonio Banderas alle prese con il mulino e la gallina Rosita e il duo "Dede" (Carlo de Benedetto e Roberto De Marchi) rispettivamente di Torino e Milano, nel ruolo dei due vicini di casa, uno meridionale e l'altro settentrionale, alle prese con i differenti modi di vivere alle due latitudini. Tra i concorrenti selezionati per partecipare alla finalissima, anche la giovane attrice di Bologna Eloise Macrì che ha conquistato il quarto posto nei panni di una insolita dottoressa promoter di un prodotto medico per risolvere i problemi dei pensionati. Il Festival Facce da Bronzi prodotto dall'associazione culturale arte e spettacolo "Calabria dietro le quinte" con il patrocinio della Provincia e del Comune di Reggio Calabria, proseguirà in Calabria il 25 luglio e il 9 agosto con altrettante selezioni nei comuni della provincia reggina dove saranno scelti gli altri finalisti della kermesse. Lo show è stato condotto dall'esilarante comico di Colorado Gianpiero Perone traghettatore della serata che ha stregato i presenti con divertenti improvvisazioni e monologhi.

"Tutti i comici sono stati brillanti e particolarmente bravi – afferma il presidente Mazzacuva – e i continui applausi del pubblico e della giuria hanno dimostrato che il livello era molto altro. Un ringraziamento va a tutti i concorrenti (il milanese Antonello Arabia, Vito Garofalo, Davide Viano, Vanessa Giuliani, il duo Guernieri & Fazzalari e Cristiana Maffucci da Torino, Luca Salemmi da Livorno) per l'ottimo lavoro svolto e per i divertenti sketch presentati in una serata caratterizzata da cabaret e tanta buona musica con il cantante Luca Borsetti. Ma anche ad Andrea Fasoglio gestore del CAB41 di Torino e di Gianpiero Perone che hanno creduto e sposato fin da subito, l'iniziativa coadiuvando l'associazione nell'organizzazione della selezione".

E' ancora possibile iscriversi per partecipare al concorso consultando il sito www.festivalfaccedabronzi.it entro il 5 luglio.