Fronte del Palco
 

Reggio: sabato al teatro "Cilea" torna la comicità del Festival nazionale "Facce da bronzi"

Fervono i preparativi per la fase conclusiva del rinomato festival della comicità nazionale "Facce da Bronzi" giunto alla VII edizione, la manifestazione ideata e prodotta dall'associazione culturale arte e spettacolo "Calabria dietro le quinte" con la direzione artistica dell'autore di Zelig e Colorado Alessio Tagliento, prevede un'ultima selezione venerdì 28 febbraio al teatro Comunale Grandinetti di Lamezia Terme nell'ambito della rassegna "Vacatiandu". L'evento presentato dall'imitatore reggino Gennaro Calabrese e con la partecipazione del comico romano Marco Capretti da "Made in Sud", vedrà sfidarsi dieci brillanti comici per aggiudicarsi un posto nella finalissima di sabato 29 febbraio a Reggio Calabria nella magnifica location del teatro "Francesco Cilea". Due ore di risate con nove comici provenienti da tutta Italia: Francesca Falchi da Cagliari, i romani Raffaello Corti Faccestamagia e Mauro Mammarella, Francesca Lattanzio da Ancona, Amedeo Abbate, Samuele Rossi da Lucca e gli ultimi tre finalisti della selezione per il sud Italia. Lo spettacolo realizzato in partenariato con il Comune di Reggio Calabria ed inserito negli eventi storicizzati di rilievo nazionale della Regione Calabria, sarà presentato dall'attore della compagnia del Bagaglino Gigi Miseferi con la partecipazione in qualità di ospite speciale del comico napoletano Carmine Faraco direttamente dalla trasmissione televisiva Colorado e Made in Sud con il personaggio de "L'uomo dei Pecchè", in cui analizza in maniera dissacrante i testi di canzoni più o meno famose, e gli interventi del duo comico reggino I non ti regoli (Peppe Scorza e Peppe Mazzacuva). I nove comici, valutati da una giuria tecnica composta da esperti del settore e personaggi dello spettacolo tra cui il direttore dell'Accademia del Comico Claudio Zucca e il direttore artistico del festival Alessio Tagliento, si esibiranno sul palco del Cilea per conquistare il prestigioso premio "Facce da bronzi" dedicato quest'anno all'attore reggino Giacomo Battaglia e altri importanti riconoscimenti come il premio "Un sorriso per l'UNICEF" assegnato da una giuria di bambini e patrocinato da Unicef Italia. Il Festival ha il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Città Metropolitana di Milano, della città di Roma V municipio e della Città di Torino, ed è cofinanziato da Funder 35" nell'ambito del progetto New Theatre Training.