Fronte del Palco
 

Reggio, riparte il concorso artistico del Festival nazionale del cabaret “Facce da bronzi”

Entra nel vivo la settima edizione del rinomato festival della comicità nazionale "Facce da Bronzi", dopo un'intensa sezione estiva che ha animato il Castello Aragonese di Reggio Calabria, con mostre, seminari, laboratori e spettacoli comici, la manifestazione artistica ideata e prodotta dall'associazione "Calabria dietro le quinte" con la direzione artistica dell'autore di Zelig Alessio Tagliento, nel mese di settembre ha lanciato il bando del concorso artistico, al quale potranno partecipare comici, cabarettisti, imitatori, maghi, fantasisti e attori comici provenienti da tutta Italia e con almeno un anno di esperienza nel settore.

Le selezioni del festival, anche quest'anno saranno realizzate in partenariato con l'Accademia del Comico, il Cab41 e l'associazione I Vacantusi e si svolgeranno durante il periodo invernale con quattro tappe nelle più importanti città italiane e uno spettacolo conclusivo nella città di Reggio Calabria. La prima selezione si svolgerà il 28 novembre al Cab41 di Torino, storico locale della comicità piemontese, dove bravi comici, presentati dal comico di Colorado Gianpiero Perone, si sfideranno per conquistare un posto nell'ambita finale del festival. Il 13 dicembre, la carovana del festival farà tappa nella capitale al Piccolo teatro dell'Arte con una selezione per i comici del centro Italia. Il 19 gennaio, il festival ritornerà al nord, con una selezione al bistrot del teatro Out Off di Milano. Infine, il 28 febbraio si svolgerà nell'ambito della rassegna teatrale "Vacatiandu" l'ultima selezione del Festival al teatro Grandinetti di Lamezia Terme. Un percorso tra le regioni italiane per portare i comici più originali e brillanti al gran finale del 29 febbraio in riva allo Stretto, nella magnifica location del teatro "Francesco Cilea" di Reggio Calabria. Uno spettacolo esilarante presentato dall'imitatore reggino Gennaro Calabrese e con la partecipazione dell'ospite speciale Pino Campagna dalla trasmissione Zelig.

"Facce da bronzi rappresenta un festival innovativo per la Calabria, regione con il minor numero di comici ed una mancanza sostanziale di spazi e opportunità di formazione ed espressione del genere comico – afferma il responsabile organizzativo Giuseppe Mazzacuva - Il festival, in questi anni, è riuscito a coinvolgere oltre 250 comici, incentivando la creazione di una rete nazionale di interscambio tra enti, associazioni, laboratori che operano nel settore della comicità italiana e mirano a valorizzare e promuovere questa forma d'arte nelle sue molteplici sfaccettature anche attraverso i giovani artisti".

Anche quest'anno il festival è realizzato in partenariato con il Comune di Reggio Calabria, con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, di Unicef Italia ed è inserito negli eventi di "rilievo regionale e nazionale" della Regione Calabria – PAC 2014/2020 – azione 1 – annualità 2019.

Per partecipare alla settima edizione del festival è necessario iscriversi, entro il 9 novembre 2019, consultando il sito internet: www.festivalfaccedabronzi.it