Fronte del Palco
 

Villa San Giovanni (RC), il tour di ‘Quello Sporco Duo’ fa tappa al Teatro Primo

Continua l'attività di Quello Sporco Duo, progetto di reading a cura di Francesco Villari accompagnato dalle le musiche originali di Elmore Penoise.
Impegnato nelle date del "Freddo Dentro" tour che lo ha portato giro per l'Italia in questi primi mesi del 2019, sabato 20 aprile il "reading sonoro" sarà ospite del Teatro Primo, in via delle Filande a Villa San Giovanni (RC).
Quello Sporco Duo è uno dei volti che assumono i progetti che fanno capo alle Autoproduzioni Appese, collettivo di libero pensiero e libera scrittura con base a Reggio Calabria ed altezza indefinita. Francesco Villari [Autore Appeso, collabora e ha collaborato con diverse testate giornalistiche e satiriche fuori e dentro il web, vedi Frigidaire e Prugna, nonché voce della band (AllMyFriendzAre)DEAD] e Peppe Porcino a.k.a. Elmore Penoise [chitarrista degli stessi [AllMyFriendzAre]DEAD, ex Fjelds, nonché autore delle musiche originali che accompagnano i reading degli Autori Appesi] danno respiro al progetto Quello Sporco Duo per proporre ancora una volta l'idea della letteratura e della lettura quale mezzo di comunicazione, di condivisione e di discussione. Un viaggio tra le parole, che qui vengono accompagnate da una musica originale capace di definire gli ambienti entro i quali si muovono le parole usate per raccontare QUELLA storia.
Si parte dalle parole originali di Villari "I poesii non su' poesii" (dal brano "U Poeta"), "A conti fatti ognuno di noi è una bomba" (da "BombaTracca") "Un pomeriggio di marzo l'amore bussò alla mia porta, era da solo e lo invitai ad entrare. Gli offrii da bere..." (da "Bussano"), per poi attraversare quelle di alcuni dei riferimenti letterari che hanno formato entrambe le anime: un Camilleri anticlericale, un intimo Bukowski fino ad un libertino Boris Vian.

La scaletta del reading si rinnova di continuo ed è sempre una sorpresa. Ogni ambiente, ogni situazione, ogni scenario raccontato durante il reading è musicato da Elmore Penoise che spazia tra i generi accompagnando le parole con chitarre, loop station, pianoforte ed effetti liberi di espandersi fino a diventarne la colonna sonora ideale dell'habitat narrativo.
Tra le maglie del progetto dei reading di Quello Sporco Duo, c'è anche una sperimentazione in ambito cinematografico: nel 2018 esce il cortometraggio "Bussano", nato dalla commistione tra le parole e la musica del Duo messe al servizio dell'immaginario raccontato del regista cosentino Mauro Nigro. Il cortometraggio di recente ha vinto il premio come miglior corto della sezione "Calabria" del Lamezia Film Fest 2018, ed oggi sta girando nei circuiti dedicati, compresi tutti i festival della Calabria Film Commission per l'anno 2019.
Il "Freddo Dentro" Tour 2019 di Quello Sporco Duo continua...