Fronte del Palco
 

Reggio, grandi artisti per il “Crescendo Rossiniano” il 10 novembre al "Cilea"

Sabato 10 novembre, alle 21.00, il Rhegium Opera Musica Festival celebra Gioachino Rossini nel centocinquantenario della morte col concerto "Crescendo Rossiniano".

Gli interpreti della serata, che si terrà presso il Teatro Cilea di Reggio Calabria, saranno i Soprani Alexandra Zabala e Maria Letizia Seminara, il Mezzosoprano Chiara Tirotta, il Tenore Chistian Collia, il Baritono Salvatore Grigoli e i Bassi Matteo D'Apolito e Suat Arikan. Sul podio dell'Orchestra del Teatro Cilea M° Manuela Ranno, recentemente nominata direttore musicale della medesima compagine orchestrale e ben nota al pubblico reggino.

Verrà proposto un programma variegato che traccia la storia del compositore pesarese, un excursus che parte dalle sue composizioni giovanili come "Il Signor Bruschino", per approdare ai grandi capolavori che lo hanno reso celebre in tutto il mondo come "Il barbiere di Siviglia", fino a giungere a un Rossini inaspettato, capace di elevarsi alle più nobili e austere vette del pensiero e dell'arte con il "Mosè in Egitto".

"Abbiamo investito molto in questo concerto per festeggiare il genio di Rossini, cercando di far conoscere e apprezzare al nostro pubblico, con dei piccoli assaggi, i passaggi più importanti della sua evoluzione artistica e della sua copiosa produzione musicale. Per questo abbiamo invitato eccellenti cantanti, senza trascurare di valorizzare le eccellenze della nostra terra. Nel cast vi sono, infatti, Chiara Tirotta e Maria Letizia Seminara. Voglio ricordare che "Crescendo Rossiniano" chiude la seconda edizione del Concorso di canto lirico "Beppe de Tommasi" che quest'anno ha richiamato a Reggio Calabria ben trenta concorrenti provenienti, oltre che dall'Italia, da altre parti del mondo", afferma Domenico Gatto, il direttore artistico del Rhegium Opera Musica Festival.

I biglietti del Concerto sono acquistabili in prevendita al Teatro Cilea e online su www.botteghinoweb.com. Per informazioni, si può chiamare al 3407232410.