Fronte del Palco
 

Palmi (RC): Giulia Zeetti, attrice del Teatro Stabile dell'Umbria, presenterà la Festa Europea della Musica

È stato presentato questa mattina in conferenza stampa a palazzo San Nicola, a Palmi, il programma della prima edizione della Festa Europea della Musica, evento che si svolgerà a Palmi al Teatro all'Aperto di località Motta il 21 Giugno prossimo, a partire dalle 19e30.

L'evento è promosso ed organizzato dalla Icarus Factory, casa di produzione indipendente, patrocinato da Mibact, S.I.A.E., A.I.P.F.M. e Comune di Palmi. La direzione artistica è affidata a Marco Suraci.

La sua rilevanza a livello nazionale ha fatto sì che la Festa Europea della Musica di Palmi venisse inserita nell'agenda degli eventi dell'Anno Europeo del Patrimonio 2018 voluto dalla Commissione e dal Parlamento Europeo, dal Consiglio dell'Unione Europea, Comitato Europeo delle Regioni e dal Comitato Economico e Sociale Europeo, e promosso dal Mibact. La musica fa parte del patrimonio intangibile di un popolo, di una cultura, un bene che va scoperto, divulgato e tutelato, e per questo motivo la manifestazione di Palmi, che ha come scopo quello di divulgare per far conoscere diversi generi musicali, è stato inserito in Agenda.

L'evento sarà presentato dall'attrice Giulia Zeetti; tanti gli ospiti della serata, a partire da Interiors e Gianfranco De Franco che porteranno una prima nazionale, Massimo Garritano, Caterina Riotto, i Trio's, Ilenia Surace Duo, Takabùm Street Band, e Dj Mbatò.

La PPM - Piana Palmi Multiservizi metterà a disposizione le navette per e dal Teatro, con partenza da Piazza Amendola alle 19 ed alle 19e15. Il costo dell'ingresso è di 7 euro ed i biglietti potranno essere acquistati al botteghino al Teatro, a partire dalle ore 16 del 21 Giugno.

L'evento è sponsorizzato da "be2be - Business Solution", Luigi Muratore dal 1935, Farmacia Galluzzo, Concessionaria Vadalà, In un Angolo di Mondo, Il Regalo e supportato dalla PPM - Piana Palmi Multiservizi, con una partecipazione del Comune di Palmi.

Alla conferenza stampa erano presenti gli assessori Raffaele Perelli (Assessore alla Cultura) e Wladimiro Maisano (Assessore alla Cultura), ed il direttore artistico della manifestazione Marco Suraci.

"L'estate palmese non poteva essere aperta da evento migliore - ha detto l'assessore Perelli - Dietro l'organizzazione di questa manifestazione c'è un gran lavoro di squadra che ha coinvolto il mio assessorato, quello dell'assessore Maisano e naturalmente il direttore artistico dell'evento, Marco Suraci, il quale lavora con passione e professionalità".

"La Festa Europea della Musica si inserisce a pieno titolo tra le manifestazioni che questa amministrazione ha sposato - ha aggiunto l'assessore Maisano - Abbiamo provveduto a risistemare e adeguare il Teatro all'Aperto, il luogo ideale per eventi come questo e mi auguro che in futuro la struttura possa essere sede di manifestazioni così importanti".

"Desidero ringraziare gli assessori Maisano e Perelli, nonché il sindaco e tutti coloro che hanno reso possibile l'organizzazione di questo importante evento - ha detto Marco Suraci, direttore artistico della Festa Europea della Musica 2018 - La serata sarà scandita da suoni di generi diversi, avremo anche una prima nazionale, quella degli Interiors vs Gianfranco De Franco, e delle voci di cantanti palmesi. Vi aspetto numerosi al Teatro".