Cultura
 

Venerdì a Pizzo (VV) secondo appuntamento della rassegna “Tarallucci&Vino” con la presentazione del libro “L’alfabeto del futuro”

Venerdì 20 luglio alle ore 21 presso le balconate del Castello Murat di Pizzo, secondo appuntamento della rassegna "Tarallucci&Vino" con la presentazione del libro "L'alfabeto del futuro" di Don Ennio Stamile, Referente regionale di Libera Calabria.
La rassegna "Tarallucci&Vio" nasce dalla collaborazione tra Libera Vibo Valentia, Cooperativa Kairos e le associazioni Nish e Lanterna Magica con l'obiettivo di creare dei momenti di incontro e confronto su tematiche attuali.

Al centro della riflessione di questo secondo appuntamento saranno le parole di speranza Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e fondatore del Gruppo Abele, protagoniste del libro"L'alfabeto del futuro", nel quale vengono riportate testimonianze sui temi fondamentali per il futuro e per il presente: la legalità, la lotta alle mafie e l'impegno civile sempre attivo.
A dialogare con l'autore sarà il prof. Ivano Tuselli, docente di filosofia e storia presso il Liceo Vito Capialbi di Vibo valentia e presidente dell'associazione Nish – Cantiere di idee, molto attiva nel contesto socio-culturale della nostra provincia.
Come di consueto nel corso della serata sarà possibile degustare i taralli ed il vino prodotti con il marchio "Libera Terra" dalle Cooperative che lavorano i terreni confiscati alle mafie. Un modo concreto per sostenere Libera e le Cooperative che producono degli ottimi prodotti realizzati con processi di lavorazione biologica di alta qualità e dall'intenso sapore di libertà e legalità.