Crotone
 

Tartaruga “caretta caretta” soccorsa al largo del Crotonese

Tartaruga caretta caretta AnsaUn esemplare di tartaruga marina "Caretta caretta" in serie difficolta' al largo della costa di Crotone dopo avere ingoiato un amo, e' stata tratta in salvo grazie alla segnalazione alla Capitaneria di porto da parte di uno dei responsabili della scuola vela del Club Velico di Crotone. L'avvistamento dell'animale e' avvenuto nell'ambito delle attivita' del progetto di 'pattugliamento civile' denominato 'Sentinelle del mare', un format unisce il Club Velico Crotone e il Polo NET, che lo ha ideato. L'iniziativa punta al recupero di esemplari con difficolta' e alla raccolta dei rifiuti plastici che galleggiano nelle acque antistanti la citta' di Crotone. L'animale recuperato e' stato portato nel Centro di Recupero tartarughe marine dell'Area Marina di Capo Rizzuto e che e' gestito dai volontari del Wwf di Crotone. Tra pochi giorni, dopo le cure che si riterranno necessarie, la "Caretta Caretta", accompagnata dai volontari delle associazioni ambientaliste e dai ragazzi del Club velico, sara' rimessa in acqua. Foto Ansa