Crotone
 

Crotone, ecco il CinemAmbulante

Il CinemAmbulante è passato da Crotone e ha trovato ad accoglierlo una rete di associazioni e umanità variegata che ha partecipato all'evento organizzato dall'Associazione La Guarimba. Presso l'Arci, la sede provinciale dell'Arci di Crotone, in via Mario Alicata 18, erano presenti i soci dell'Associazione Il Barrio, del Circolo Culture in... Movimento, del Cinalci, dell'Associazione Gli Spalatori di Nuvole e del nuovo Circolo Arci Djiguiya. Ma anche cittadine e cittadini interessati ancora all'umanità altra. A capire perché un progetto multiculturale che vuole offrire una programmazione cinematografica per tutti, possa essere ancora importante. Forse oggi ancor di più.

La proiezione del Docu-Film franco-senegalese "Poisson d'or, poisson africain" (Golden fish, african fish) di Thomas Grand & Moussa Diop, ha presentato al pubblico la situazione della regione di Casamance in Senegal. Una delle aree di pesca tradizionale dell'Africa occidentale più floride, diventata per lungo periodo luogo di immigrazione, in controtendenza con il resto di quell'area. Dal Camerun al Mali, dalla Guinea alla Costa D'Avorio e alla Nigeria, sono tante e tanti le lavoratrici e i lavoratori che hanno raggiunto quel luogo per cercare fortuna. Fino a quando, l'arrivo delle multinazionali non ha aggiunto alle problematiche di sostenibilità ambientale anche quelle occupazionali.

L'iniziativa rientrava nella programmazione che l'Associazione Il Barrio ha intesto organizzare come ricordo per Raffaele Drago, fondatore e presidente dell'Associazione e di Radio Barrio, venuto a mancare prematuramente il 25 aprile scorso.