Crotone
 

Cotronei (Kr), scuola: oltre 6 mln dalla Regione

6 milioni e 300 mila euro destinati ad interventi straordinari di ristrutturazione, messa in sicurezza e adeguamento sismico di due scuole cittadine. È stato firmato nei giorni scorsi nella Cittadella Regionale il decreto con il quale la Regione Calabria ha finanziato due importanti progetti presentati dall'Esecutivo nei mesi scorsi.

A ribadire la soddisfazione sua personale e dell'Esecutivo è il Sindaco Nicola Belcastro che coglie l'occasione per sottolineare come, per la comunità di Cotronei, si tratti di un ulteriore ed importante risultato frutto di capacità di programmare e mettere in atto interventi strategici per elevare la qualità dei servizi al cittadino.

È così – prosegue il Primo Cittadino – che continuiamo ad investire sulla sicurezza dell'edilizia scolastica e, quindi, sulla effettiva garanzia del diritto allo studio che – conclude Belcastro – fa il paio con la promozione della formazione e della cultura, priorità e ambizioni strategiche della nostra azione amministrativa.

È di 5,2 milioni il finanziamento per la Scuola Centro che verrà demolita e ricostruita nel completo rispetto delle norme antisismiche. Il piano terra ospiterà gli uffici amministrativi, la mensa e la palestra, al primo piano saranno costruite le aule, al secondo i laboratori e sul tetto verrà realizzato un giardino pensile.

1 milione e 100 mila euro saranno investiti per la scuola dell'infanzia che verrà adeguata alle norme antisismiche. I materiali preesistenti sono stati valutati e risultano in buone condizioni. L'Amministrazione Comunale punta anche a conservare la memoria storia dell'edificio. - (Fonte: Lenin Montesanto – Comunicazione & Lobbying).