Crotone
 

Sbarco di Melissa, capitaneria: "Nessun disperso"

Non c'e' alcun disperso nello sbarco di migranti avvenuto ieri a Torre Melissa, nel crotonese. A comunicarlo e' stata la Capitaneria di porto di Crotone a conclusione degli accertamenti effettuati nello specchio d'acqua in cui e' avvenuto lo sbarco. La conferma che i migranti giunti a Torre Melissa sono tutti salvi e' arrivata anche dall'incrocio dei dati in possesso delle forze di polizia intervenute sul luogo dello sbarco e che hanno provveduto a trasferire i migranti nel Centro di accoglienza "Sant'Anna" di Isola Capo Rizzuto. La notizia del disperso si basava sulla segnalazione fatta dagli stessi migranti i quali, dopo che la barca a vela sulla quale viaggiavano si era rovesciata, avevano riferito di avere visto un ragazzo tuffarsi in acqua e non riemergere. Secondo quanto e' stato possibile accertare, si trattava in realta' di un soccorritore o di uno dei due scafisti poi arrestati.