Crotone
 

'Ndrangheta:sequestro agenzie gioco, il plauso del Prefetto di Crotone

"In occasione dell'ultima operazione che ha coinvolto 80 indagati e dato esecuzione al provvedimento di sequestro preventivo emesso, su richiesta della Dda di Catanzaro, nei confronti d'impianti e attività commerciali preposti al gioco e scommesse on line, il prefetto di Crotone Cosima Di Stani esprime il personale plauso all'azione degli uomini e delle donne della Guardia di finanza e della magistratura". Lo rende noto la Prefettura. "Le indagini culminate con il sequestro preventivo - è scritto in una nota - hanno messo in luce come le iniziative economiche fossero funzionali alle finalità perseguite dall'associazione indagata, essendo attuale e concreto il pericolo che la libera disponibilità tanto delle società commerciali quanto dei beni strumentali potesse aggravare o protrarre le conseguenze dei reati ovvero agevolare la commissione di altri delitti".