Crotone
 

Riunione in Prefettura in vista Crotone-Juventus

Si é riunito a Crotone il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto, Cosima Di Stani, per la predisposizione delle misure di sicurezza da attuare in occasione dell'incontro allo stadio "Ezio Scida" tra Crotone e Juventus, in programma nel turno infrasettimanale serale del 18 aprile. Alla riunione sono intervenuti i vertici provinciali delle forze di Polizia, il sindaco, Ugo Pugliese, un delegato del "CrotonE calcio", il Comandante della Polizia municipale ed un dirigente del settore Lavori pubblici. Nel corso della riunione, secondo quanto riferisce un comunicato della Prefettura, "è stata esaminata, in particolare, la situazione della viabilità urbana e dei parcheggi affinché l'afflusso dei tifosi possa avvenire in modo tranquillo nell'area prospiciente lo stadio. I dettagli organizzativi sono rimessi ad una successiva riunione tecnica del Questore per elevare gli standard di sicurezza nell'afflusso e deflusso dallo stadio, con il coinvolgimento della polizia municipale che interverrà lungo gli snodi di traffico principali della città. Il sindaco Pugliese ha assicurato, a tal fine, l'adozione di dispositivi di regolamentazione del traffico e della sosta degli autoveicoli sulla base di quanto sarà definito nel corso della riunione tecnica nonché dell'ordinanza di chiusura degli esercizi commerciali (bar) prossimi allo stadio". (Ansa)