Crotone
 

'Ndrangheta, Confindustria Crotone: "Ripristinare legalità"

Confindustria Crotone, in una nota, esprime "soddisfazione e gratitudine per l'impegno di tutta la magistratura e delle forze dell'ordine per le importanti operazioni investigative portate avanti nei mesi scorsi sul territorio crotonese e che hanno consentito di bloccare attività illecite e di criminalità organizzata". "L'operazione Stige coordinata dal pool investigativo diretto dal procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri - afferma Michele Lucente, presidente di Confindustria Crotone - è l'ulteriore dimostrazione della grande attenzione dedicata dalla magistratura e dalle forze dell'ordine alla nostra provincia. E' necessario ripristinare un clima di legalità per consentire realmente a questo territorio di decollare dal punto di vista economico, sociale e culturale. La magistratura e le forze dell'ordine stanno svolgendo un lavoro fondamentale per riconsegnare la provincia di Crotone ai tanti cittadini ed imprenditori onesti. Anche la società civile e gli imprenditori debbono sentirsi impegnati su questo fronte".