Crotone
 

Pitagora torna a Crotone in 350 libri

Pitagora torna nella sua Crotone, l'antica colonia magnogreca, sede della celebre scuola da lui fondata. Un'operazione resa possibile dall'inaugurazione, avvenuta, questa mattina, nella biblioteca comunale del castello Carlo V, di un fondo librario a lui dedicato. La biblioteca comunale ha ora una sezione tutta dedicata al filosofo conosciuto e studiato in tutto il mondo e il cui nome e' indissolubilmente legato alla storia della citta' calabrese. Oltre 350 volumi, tutto quello che e' stato pubblicato sulla storia di Pitagora saranno consultabili nella biblioteca comunale che conta un patrimonio librario di oltre 32.000 volumi. Fra di essi alcune rarita', ormai introvabili, come un trattato di Eduard Zeller del 1938. L'inaugurazione del fondo dedicato a Pitagora e' stata preceduta da una serie di iniziative volte al recupero e alla valorizzazione della figura del filosofo, a partire dal gemellaggio ufficiale dello scorso anno con Samos, citta' natale di Pitagora. (AGI)