Crotone
 

Crotone, avevano festeggiato Capodanno sparando in aria con fucile: tre denunce

I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria due operai trentenni ed uno sessantenne per i reati di accensioni-esplosioni pericolose nonché omessa custodia di armi. I militari, nei giorni scorsi, erano venuti a conoscenza così come documentato da un video postato su un noto social network, che i tre, in occasione dei festeggiamenti di fine anno, avevano esploso da un balcone, diversi colpi di fucile, in un'area densamente abitata. (Rre/AdnKronos)